HOME

/

PMI

/

CONTABILITÀ E BILANCIO PMI

/

MICROIMPRESE: ATTENZIONE ALLE SOGLIE PER I BILANCI

1 minuto, Redazione , 12/02/2020

Microimprese: attenzione alle soglie per i bilanci

Microimprese 2020: controllo delle soglie per non dover redigere un bilancio abbreviato o nominare un revisore

Ascolta la versione audio dell'articolo

Le microimprese devono prestare attenzione ai vincoli previsti per beneficiare delle semplificazioni ai fini della redazione del bilancio di esercizio e per non incorrere nei nuovi obblighi degli organi di controlli introdotti dalla Codice della Crisi. Ma andiamo con ordine.

Stiamo per entrare nel vivo della cd. "campagna bilanci 2020" cioè il periodo dell'anno in cui professionisti e imprese sono alle prese con tutti i controlli e la documentazione necessaria ai fini della redazione del bilancio d'esercizio inerente il periodo 2019. Particolare attenzione deve essere prestata dalle micro-imprese, che proprio in funzione della loro dimensione ridotta beneficiano di notevoli semplificazioni nel bilancio come:

  • semplificazioni dei dati da indicare nello Stato Patrimoniale e nel Conto Economico,
  • esonero dalla redazione della Nota Integrativa e dalla Relazione sulla gestione (se le informazioni previste dall'articolo 2435-ter del Codice Civile sono presenti in calce allo Stato Patrimoniale), ed esonero dal Rendiconto finanziario.

In particolare, ricordiamo che i limiti che devono essere rispettati per beneficiare delle suddette semplificazioni sono le seguenti:

  • Limite totale attivo stato patrimoniale: 175.000 euro
  • Limite ricavi di vendita e prestazioni: 350.000 euro
  • Dipendenti medi durante l'esercizio: 5 occupati.

Attenzione però, qualora per due esercizi consecutivi vengono superati due parametri scatta il bilancio semplificato. In questo caso occorre rispettare quanto previsto dal principio contabile OIC 29 che regola il passaggo dalla redazione di un tipo di bilancio ad un altro.

Qualora si superano i limiti di cui sopra, da quest'anno occorre prestare attenzione anche al superamento dei limiti previsti per la nomina dell'organo di controllo recentemente modificati dal Codice della Crisi d'impresa:

  • Totale attivo: 4 milioni
  • Totale ricavi di vendita e prestazioni: 4 milioni
  • Totale numero dipendenti: 20.

In questo caso è sufficiente il superamente anche di un solo indice per due esercizi di fila.

Tag: IL BILANCIO D'ESERCIZIO 2020 IL BILANCIO D'ESERCIZIO 2020 CONTABILITÀ E BILANCIO PMI CONTABILITÀ E BILANCIO PMI

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

CONTABILITÀ E BILANCIO PMI · 03/08/2021 Assemblee a distanza, anche on line, fino al 31 dicembre 2021

Sia per le società che per gli enti non commerciali, è stata disposta la proroga al 31 dicembre delle misure che permettono la tenuta delle assemblee dei soci a distanza

Assemblee a distanza, anche on line, fino al 31 dicembre 2021

Sia per le società che per gli enti non commerciali, è stata disposta la proroga al 31 dicembre delle misure che permettono la tenuta delle assemblee dei soci a distanza

Il deposito del Bilancio d’esercizio nel 2021

Breve guida per orientarsi con le procedure telematiche per il deposito del bilancio d’esercizio 2020 delle società di capitali

Perdite d’esercizio 2020 congelabili: rimane l’obbligo di informare l’assemblea

La norma in deroga che permette alle società di congelare gli effetti delle perdite significative 2020 non esonera dagli obblighi di informativa da fornire all’assemblea dei soci

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.