HOME

/

DIRITTO

/

TRUST E PATRIMONI 2022

/

TITOLARI EFFETTIVI ISCRITTI NEL REGISTRO DELLE IMPRESE.

2 minuti, Redazione , 24/12/2019

Titolari effettivi iscritti nel registro delle imprese.

Obblighi antiriciclaggio per le imprese: fino al 28 febbraio 2020 è possibile consultare pubblicamente il decreto del Mef e proporre modifiche.

Le informazioni e i dati identificativi riguardanti il titolare effettivo (quale l’amministratore, il fondatore, il soggetto cui è attribuita la rappresentanza e l’amministrazione) rispettivamente di:
- imprese dotate di personalità giuridica;
- persone giuridiche private;
- trust produttivi di effetti giuridici rilevanti a fini fiscali e istituti giuridici affini;
devono essere comunicate in via telematica all’ufficio del registro delle imprese per essere iscritte e conservate nell’apposita sezione. Dette informazioni sono pertanto accessibili alle autorità, ai soggetti obbligati e al pubblico.
Il “decreto antiriciclaggio” (d.lgs. 21 novembre 2007, n. 231), stabilisce tralaltro che, il contenuto delle informazioni relative ai titolari effettivi e le relative modalità e termini di accesso e consultazione, vengano disciplinati da apposito decreto del Mise di concerto con il Mef (cfr. art. 21, comma 5).
Lo schema del predetto decreto è attualmente presente e consultabile pubblicamente sul sito del Mef, Dipartimento del Tesoro, Direzione V (prevenzione utilizzo sistema finanziario per fini illegali).  Si segnala che, gli uffici del Governo terranno conto delle osservazioni che i soggetti interessati vorranno inviare, entro la data del 28 febbraio 2020, nella predisposizione del testo definitivo del decreto.
Le novità più rilevanti contenute nella bozza sono:
- l’individuazione dei soggetti “titolari effettivi" e l’obbligo per gli stessi di comunicare le proprie informazioni al registro delle imprese entro la data del 15 marzo 2021;
- l’obbligo di effettuare la comunicazione dei dati per le imprese, persone giuridiche private, Trust o istituti affini di nuova costituzione (cioè successiva al  15 marzo 2021) entro 30 giorni dalla stessa;
- Il periodo di 10 anni previsto per l’accesso e la conservazione dei dati e delle informazioni. La camera di commercio che riceve la comunicazione dall’impresa, in qualità di titolare del trattamento dei dati personali resta comunque tenuta a garantire il rispetto delle norme di cui al Regolamento UE 2016/679 e dalla vigente normativa nazionale in materia.
La finalità del decreto in esame in materia di registro del titolare effettivo è quella di prevenire e contrastare l’utilizzo del sistema economico e finanziario a scopo di riciclaggio nonché di finanziamento al terrorismo.
Per rendere efficacie il rispetto delle disposizioni, in caso di violazione dell’obbligo di comunicazione dei dati e delle informazioni sulla titolarità effettiva nonché di dichiarazione non corretta, le camere di commercio accertano e contestano l’illecito e provvedono all’irrogazione della relativa sanzione amministrativa pecuniaria fino ad euro 1.032.

Tag: ANTIRICICLAGGIO E USO CONTANTE 2022 ANTIRICICLAGGIO E USO CONTANTE 2022 SOCIETÀ DI CAPITALI E DI PERSONE SOCIETÀ DI CAPITALI E DI PERSONE TRUST E PATRIMONI 2022 TRUST E PATRIMONI 2022 LEGGI E DECRETI LEGGI E DECRETI

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

TRUST E PATRIMONI 2022 · 02/08/2022 Modello Redditi 2022: guida per i trust

Il Trust nel modello di dichiarazione Redditi 2022

Modello Redditi 2022: guida per i trust

Il Trust nel modello di dichiarazione Redditi 2022

Qual è la definizione di Trust?

L'inquadramento dell'istituto del trust

Fiscalità e adempimenti del trust

Un Manuale completo sul Trust e appena uscito nella collana Maggioli. Vengono affrontati gli aspetti giuridici e fiscali con una trattazione completa degli adempimenti dichiarativi

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.