HOME

/

FISCO

/

LEGGE DI BILANCIO 2021

/

LOTTERIA DEGLI SCONTRINI 2020: ECCO COME FUNZIONERÀ

1 minuto, Redazione , 15/10/2019

Lotteria degli scontrini 2020: ecco come funzionerà

Legge di bilancio 2020: lotteria degli scontrini con premi fino a 50.000 per coloro che rilasciano il codice fiscale sullo scontrino

Giorni intensi per il Governo che sta cercando la quadratura del cerchio sui saldi prima di presentare la manovra finanziaria 2020. Una delle misure che molto probabilmente entreranno in vigore a partire dal 1° gennaio 2020 è la cd. Lotteria degli scontrini, una vera e propria lotteria che ha dato ottimi risultati in altri Paesi europei come il Portogallo. Lo scopo è, come sempre, la lotta all'evasione fiscale e la possibilità di vincere premi in denaro dovrebbe incentivare la richiesta dello scontrino fiscale da parte dei consumatori finali.

La lotteria funzionerà così, almeno stando alle bozze in circolazione in queste ore. Ogni volta che un contribuente rilascerà il proprio codice fiscale al momento dell'emissione dello scontrino, lo stesso parteciperà all'estrazione mensile. Le estrazioni mensili avranno come premi:

  • 10.000 euro
  • 30.000 euro
  • 50.000 euro

nonchè un premio annuale pari a 1.000.000 di euro. Le somme incassate saranno effettive in quanto esentasse.

Inoltre, per garantire a tutti di partecipare, dovrebbe essere prevista una sanzione da 500 a 1.000 euro per tutti gli esercenti che rifiutano di accettare il codice fiscale dei contribuenti.

Accanto alla lotteria degli scontrini, le misure allo studio del Governo in tema di lotta all'evasione fiscale sono molte, così come si evince dall'articolo Lotta al contante 2020: bonus tracciabilità

Tag: LEGGE DI BILANCIO 2021 LEGGE DI BILANCIO 2021

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA
Commenti

Maurizio - 22/10/2019

Dopo tante bastonate, ora ci promettono una carota: ma non so quanto rimarrà integra. Visti i problemi di sconti in altri campi, non mi stupirei che dopo poco tempo si arrivi a qualche restrizione o peggio a molte restrizioni, per colpa di meccanismi fraudolenti, presentando valanghe di certificazioni oppure tutta una serie di calcoli meticolosi e pignoli atti a dimostrare tutti i diritti del caso per essere in regola a partecipare al gioco. Scoprendo ogni giorno che tipo di ingegno viene impegnato per trovare scappatoie su tutto, credo che anche questa iniziativa finisca nel mirino degli speculatori

Maurizio - 22/10/2019

Non sono convinto della cosa: al ns paese i soldi sono sempre mancati e ora andiamo a dare il premio periodico a qualcuno per "incentivare o incrementare l'emissione dello scontrino e fare emergere il sommerso o il nero". Intanto adesso è facile a dirsi, ma sarà più complesso a farsi, non tanto per quello che spiegano, ma per tutte le conseguenze in caso di vincita: da noi si inventano truffe di ogni genere per aggirare i problemi ed anche su questa lotteria ci saranno giochini più o meno elaborati per arrivare alla meta imbrogliando. Poi non è neppure scontato che una volta vinto, si possa riscuotere la somma senza particolari controlli. Per ora è tutto apparentemente semplice: ma nel ns paese quello che appare semplice in realtà non lo è affatto. Staremo a vedere...

Angelo Riccardo Gargano - 21/10/2019

Suggerimenti: a. Nel caso di pagamento tracciabile (postpay, carta credito ecc) non si dovrebbe chiedere il codice fiscale (recuperabile in automatico; sarebbe una misura che, non facendo perdere tempo, incentiverebbe di per se l’uso delle carte) b. Occorre un meccanismo che faccia aumentare le probabilità di vincita in funzione dell'importo dello scontrino (per contrastare la "moda" di emettere uno scontrino di importo inferiore).

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

LEGGE DI BILANCIO 2021 · 31/08/2021 Bonus cultura 2021 diciottenni: il 31 agosto ultimo giorno per richiederlo

Bonus cultura di 500 euro da spendere per acquisti on line e presso negozi per libri, musica, corsi di lingua e altro: si può richiedere entro il 31 di agosto 2021

Bonus cultura 2021 diciottenni: il 31 agosto ultimo giorno per richiederlo

Bonus cultura di 500 euro da spendere per acquisti on line e presso negozi per libri, musica, corsi di lingua e altro: si può richiedere entro il 31 di agosto 2021

Esonero autonomi INPS:  le istruzioni complete

Pubblicata la circolare di istruzioni per la domanda di esonero parziale dei contributi di professionisti e autonomi iscritti alle Gestioni INPS. Requisiti e casi particolari

Finanziamenti aree di crisi complessa: il riparto alle Regioni

In arrivo i fondi per i trattamenti di integrazione e mobilita in deroga Messaggio INPS N. 2584 del 13 luglio 2021

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.