Rassegna stampa Pubblicato il 07/10/2019

CCNL Turismo Sistema impresa:accordo sul Fondo sanitario

Tempo di lettura: 1 minuto
contratto di assicurazione

Assistenza sanitaria integrativa anche per i dipendenti del settore turismo e pubblici esercizi delle aziende aderenti a Sistema Impresa e Fesia Confsal

Sistema Impresa e Fesica-Confsal, in data 25 settembre 2019, hanno siglato l’accordo che disciplina l’assistenza sanitaria integrativa per i dipendenti delle aziende aderenti  , facenti parte del settore turismo e pubblici esercizi. L’Accordo è suddiviso nelle seguenti sezioni:

SEZIONE I – Recepimento dell’Accordo Interconfederale per la costituzione del fondo di assistenza sanitario, in sigla “F.AS.S.” del 25 gennaio 2019;
SEZIONE II – Rideterminazione delle riduzioni o variazioni dell’orario.

Le novità in merito prevedono che:

  1.  a partire dal 25 settembre 2019 risulteranno  obbligatoriamente iscritti al Fondo di assistenza sanitaria Fass tutti i lavoratori  che risultano a quella data assunti a tempo indeterminato con contratto a tempo pieno o a tempo parziale, compresi gli apprendisti e i quadri, delle aziende che applicano il Ccnl Turismo Sistema Impresa.
  2. viene inoltre aggiunta all’articolo 99 del verbale di accordo 26 ottobre 2017 la previsione che    ai lavoratori assunti dopo il 1° settembre 2019 saranno riconosciute 32 ore di Rol per i primi 2 anni e ulteriori 36 ore di Rol (38 ore negli stabilimenti balneari) per i successivi 2 anni. Decorsi 4 anni saranno riconosciute le ore di Rol in misura intera.

Vale la pena ricordare che il fondo di assistenza sanitaria integrativa Sistema Impresa – Confsal, denominato F.AS.S, F.AS.S. – Fondo di assistenza sanitaria integrativa

 è stato costituito con atto notarile in data 4 giugno 2019 a seguito dell’accordo interconfederale siglato il 25 gennaio 2019. Dal 19 giugno 2019 le parti sociali Confsal, Fesica Confsal, Confsal Fisals e Sistema Impresa hanno ritenuto indispensabile sottoscrivere l’accordo integrativo del CCNL per i dipendenti del terziario.

Le parti sociali hanno affidato la presidenza del F.AS.S. a Vittorio Codeluppi.

Il presidente di Sistemaimpresa ,  Berlino Tazza, ha ricordato in quell'occasione che tutte le imprese ed i lavoratori che applicano i CCNL di lavoro sottoscritti da Confsal e Sistema Impresa e dalle rispettive federazioni di settore potranno usufruire dei benefit del fondo sanitario integrativo. Inoltre il Fondo F.AS.S., che sarà in grado di dare le stesse prestazioni che erogano i principali Fondi su scala nazionale nei vari settori, aprirà le adesioni anche a tutte le aziende e ai relativi dipendenti che, pur non applicando i nostri CCNL, rientrano nel nostro sistema di rappresentanza e desiderano comunque aderire per poter beneficiare delle prestazioni offerte.

Per approfondire abbiamo a disposizione ebook in pdf dedicati al lavoro che potrebbero interessarti, in particolare ti segnaliamo:

Inoltre scopri le nostre Guide dedicate alle pratiche  in materia di lavoro, come:

Segui anche il Dossier CCNL e Tabelle retributive  per altre notizie e approfondimenti in materia contrattuale.

Fonte: Fisco e Tasse




Prodotti consigliati per te

 
32,00 € + IVA
 
39,00 € + IVA

Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)