Rassegna stampa Pubblicato il 11/09/2019

DSU: novità nell'ultimo decreto Riders e lavoro

contributi inps gestione separata aliquote

DSU validità ai fini ISEE: ancora un cambiamento nella modalità di dichiarazione, diversa tra 2019 e 2020, con il decreto 101 2019.

In tema di ISEE e DSU dichiarazione sostitutiva univa  sono state introdotte alcune novità che vale la pena ricordare , da parte del decreto crescita 34 2019  e del  decreto-legge 3 settembre 2019, n. 101 (Riders e tutela del lavoro).

In sostanza viene confermato e reso definitivo il  periodo di validità della DSU, stabilendo che questa è valida dalla data di presentazione fino al successivo 31 dicembre; pertanto, la validità delle DSU dal 1° gennaio 2020 coincide con l’anno solare. 

Inoltre  si conferma che a decorrere dal 1° settembre 2019 il reddito a cui fare riferimento della dichiarazione  è quello di due anni precedenti non  quello dell’anno precedente 

Per quanto riguarda invece il patrimonio dichiarato nella  DSU,l’anno di riferimento dei redditi e dei patrimoni presenti nella DSU per il 2020, ma non per il 2019 , viene uniformato a quello dei redditi e, per entrambi, si tratta del secondo anno precedente a quello di presentazione della DSU (quindi, ad esempio  nel 2020 il riferimento è al 2018 sia per redditi che per patrimoni).

In sintesi, per le DSU presentate nel 2019 cambia unicamente il periodo di validità che cessa il 31 dicembre 2019), mentre  in materia di anno di riferimento dei redditi e patrimoni  vale  la regola dei  redditi percepiti nel secondo anno precedente e patrimoni posseduti al 31 dicembre dell’anno precedente).

Per le DSU presentate dal 1° gennaio 2020, invece, si applicherà la nuova validità e anche il nuovo puntamento relativo ai patrimoni.

Segui il nostro Dossier gratuito ISEE Indicatore della situazione economica equivalente .

Per approfondire ti può interessare l'e-book ISEE 2017 150 risposte a quesiti di A. Donati (pdf -57 pagine)

Fonte: Inps




Prodotti per ISEE - Indicatore situazione economica equivalente, La rubrica del lavoro

32,00 € + IVA

IN PROMOZIONE A

27,20 € + IVA
18,00 € + IVA

IN PROMOZIONE A

15,30 € + IVA
26,00 € + IVA

IN PROMOZIONE A

22,10 € + IVA
38,00 € + IVA

IN PROMOZIONE A

32,30 € + IVA

Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)