HOME

/

NORME

/

CIRCOLARI - RISOLUZIONI E RISPOSTE A ISTANZE

/

VERSAMENTO ACCONTO MENSILE DELL’IRAP ENTI E PA: CODICE TRIBUTO 3858

1 minuto, Redazione , 26/08/2019

Versamento acconto mensile dell’IRAP enti e PA: codice tributo 3858

Versamento dell’acconto mensile dell’IRAP: codice tributo 3858 anche per il modello F24

Recentemente l'Agenzia delle Entrate ha pubblicato la Risoluzione 75/2019 allegata a questo articolo in merito all'utilizzo del codice tributo 3858 per effettuare, tramite modello F24, il versamento dell’acconto mensile dell’IRAP dovuta da talune categorie di amministrazioni statali ed enti pubblici

Il Decreto Crescita (DL 34/2019) all’articolo 4-quater, ha apportato alcune modifiche all’articolo 1 del regolamento di cui al decreto del Ministro dell'economia e delle finanze 2 novembre 1998, n. 421, recante la disciplina delle modalità e dei termini di versamento dell'acconto mensile dell'IRAP dovuta dalle amministrazioni statali e dagli enti pubblici.

In particolare, è stato previsto che talune categorie di amministrazioni ed enti pubblici, individuate dall’articolo 1, commi 4 e 6, del citato decreto ministeriale n. 421 del 1998, possono effettuare il pagamento dell’acconto mensile dell’IRAP mediante il sistema del versamento unitario limitatamente ai casi in cui non sia possibile utilizzare il modello di versamento “F24 Enti pubblici”.
La risoluzione 75/2019 ha chiarito che questi versamenti devono essere effettuati tramite modello F24 indicando il codice tributo già esistente “3858”, denominato “IRAP - versamento mensile – art. 10-bis, comma 1, D.Lgs. 446/97”. L’utilizzo di tale codice tributo, istituito con risoluzione n. 51/E del 15 febbraio 2008, è pertanto esteso a tutti gli enti e amministrazioni interessati dalle nuove disposizioni sopra richiamate.

In sede di compilazione del modello F24, il suddetto codice tributo è esposto nella sezione “REGIONI”, esclusivamente in corrispondenza delle somme indicate nella colonna “importi a debito versati”, riportando, inoltre:

  •  nel campo “codice regione”, il codice della Regione o Provincia autonoma a cui si riferisce il versamento, presente nella tabella “T0 - codici delle Regioni e delle Province autonome”, pubblicata sul sito internet dell’Agenzia delle entrate www.agenziaentrate.gov.it;
  • nel campo “rateazione/mese rif.”, il mese di riferimento espresso nel formato “00MM”;
  • nel campo “anno di riferimento”, l’anno d’imposta espresso nel formato “AAAA”

Allegato

Risoluzione 75 9.8.2019

Tag: CIRCOLARI - RISOLUZIONI E RISPOSTE A ISTANZE CIRCOLARI - RISOLUZIONI E RISPOSTE A ISTANZE TERZO SETTORE E NON PROFIT TERZO SETTORE E NON PROFIT

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

CIRCOLARI - RISOLUZIONI E RISPOSTE A ISTANZE · 24/06/2022 Superbonus 110: il quadro riassuntivo dell'Agenzia sulla maxi detrazione

Superbonus 110: un quadro completo su scadenze, soggetti beneficiari, edifici interessati, tipologie di interventi e spese ammesse, sconto o cessione e adempimenti procedurali

Superbonus 110: il quadro riassuntivo dell'Agenzia sulla maxi detrazione

Superbonus 110: un quadro completo su scadenze, soggetti beneficiari, edifici interessati, tipologie di interventi e spese ammesse, sconto o cessione e adempimenti procedurali

Superbonus e altri bonus edilizi: i chiarimenti sulle modifiche normative

Tutti i chiarimenti dell'Agenzia sulle disposizioni normative che si sono susseguite nel tempo in materia di Superbonus e altri Bonus edilizi: pubblicata la Circolare n. 19/2022

Regime agevolato ricercatori e docenti rientrati in Italia: i chiarimenti delle Entrate

L'Agenzia scioglie alcuni dubbi sull'estensione del regime agevolato per ricercatori e docenti rientrati in Italia prima del 2020: il testo della Circolare del 24.05.2022 n. 17

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.