HOME

/

FISCO

/

ISA - INDICI SINTETICI DI AFFIDABILITÀ

/

ISA 2019: LE MODIFICHE IN GAZZETTA

2 minuti, Redazione , 20/08/2019

ISA 2019: le modifiche in Gazzetta

Indici sintetici di affidabilità: pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il decreto con le modifiche

E' stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.192 del 17 agosto il Decreto Ministeriale del 9 agosto 2019: Approvazione di modifiche agli indici sintetici di affidabilita' fiscale applicabili al periodo d'imposta 2018. Il decreto è allegato a questa notizia.

Ovviamente, questa ennesima modifica, ha di nuovo acceso gli animi sulle polemiche in mertito alla tardività con cui sono stati resi pubblici i dati degli ISA, dopo che le scorse settimane i professionisti si erano rivolti ai Garanti dei contribuenti regionali per chiederne l'applicazione facoltativa (si veda l'articolo ISA 2019: continuano le proteste. Critici anche alcuni Garanti Regionali). Le motivazioni per lamentarsi sugli ISA non scarseggiano, non tanto per lo strumento in se nato con l'intento di superare gli studi di settore, ma per la tempistica con cui l'amministrazione ha rilasciato gli strumenti per la loro applicazione. Basti pensare ad esempio al fatto che la circolare dell'Agenzia delle Entrate con i primi chiarimenti sul tema è stata pubblicata solamente il 2 agosto 2019.

Tonando nel merito delle modifiche introdotte, il DM del 9 agosto modifica l'allegato 10 al  decreto del Ministro dell'economia e delle finanze del 27 febbraio 2019, recante le modalità di individuazione ed elaborazione dei dati che l'Agenzia delle entrate fornisce ai contribuenti per l'applicazione degli indici sintetici di affidabilità fiscale, per il periodo d imposta in corso al 31 dicembre 2018. In particolare, il documento elenca le variabili che devono essere rese disponibili dall’Agenzia delle entrate al contribuente e al suo intermediario ai fini dell’applicazione degli Indici Sintetici di Affidabilità Fiscale (ISA). Le variabili sono fornite per “posizione ISA” definita sulla base dei seguenti elementi identificativi:

  • Codice fiscale;
  • Codice ISA;
  • Tipologia di reddito.

Sulla base dei dati degli studi di settore, dei parametri e degli ISA applicati dal contribuente negli otto periodi di imposta precedenti a quello di applicazione e delle altre fonti informative a disposizione dell’amministrazione finanziaria vengono elaborate, con riferimento alle attività economiche oggetto dei singoli ISA e alla Tipologia di reddito, una o più posizioni ISA complete, corredate anche con i dati precalcolati per singola posizione ISA. Inoltre, sulla base delle informazioni citate vengono elaborate per ogni contribuente due posizioni ISA residuali, una per l’attività di impresa e una per l’attività di lavoro autonomo, senza riferimento ad uno specifico codice ISA e senza dati precalcolati per singola posizione ISA. In fase di applicazione è utilizzata, con riferimento alla Tipologia di reddito, la posizione ISA relativa all’indice selezionato dall’utente, se presente, oppure la posizione ISA residuale. 

Allegato

Decreto del MEF del 09.08.2019 - ISA

Tag: ISA - INDICI SINTETICI DI AFFIDABILITÀ ISA - INDICI SINTETICI DI AFFIDABILITÀ

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

ISA - INDICI SINTETICI DI AFFIDABILITÀ · 22/07/2021 Anomalie ISA: in arrivo le comunicazioni delle Entrate. Possibile fare correzioni

Cosa fare per fornire chiarimenti sulle anomalie sugli ISA da parte dei contribuenti che hanno ricevuto le relative comunicazioni? Nuovo provvedimento delle Entrate

Anomalie ISA: in arrivo le comunicazioni delle Entrate. Possibile fare correzioni

Cosa fare per fornire chiarimenti sulle anomalie sugli ISA da parte dei contribuenti che hanno ricevuto le relative comunicazioni? Nuovo provvedimento delle Entrate

ISA 2021: guida ai correttivi Covid

ISA:ecco i correttivi che sono stati modificati per il COVID 19. Modifica negli indicatori elementari di affidabilità e di anomalia

ISA 2021: nuove regole, cause di esclusione e correttivi

Indici sintetici di affidabilità: pubblicate le regole per il periodo d'imposta 2020 nella nuova circolare dell'Agenzia delle Entrate

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.