HOME

/

NORME

/

GIURISPRUDENZA

/

VERSAMENTO IN LIEVE RITARDO: PIANO RATEALE SALVO

1 minuto, Redazione , 23/08/2018

Versamento in lieve ritardo: piano rateale salvo

Ritardo di due giorni nel versamento di quanto dovuto: il piano delle rate non si cancella

Salvo il piano rateale anche in caso di ritardo di 2 giorni nel versamento di una delle rate: a chiarirlo la CTR Sicilia. Importante la sentenza 2773/5/2018 depositata il 4 luglio 2018 riguardante il mancato pagamento nei termini di una rata rientrante in un piano, il cui importo è stato versato nei due giorni successivi alla scadenza. La controversia nasceva da un avviso bonario ricevuto da un'impresa, a cui ha fatto seguito richiesta di un piano rateale di 20 rate che viene concesso dalle Entrate. Al pagamento della seconda rata, l'impresa versa in lieve ritardo e il sistema automatico di gestione dei pagamenti dell'Agenzia delle Entrate:

  • cancella la rateazione,
  • ricalcola gli importi dovuti
  • commisura una sanzione del 30%
  • calcola gli interessi
  • notifica la cartella di pagamento da parte degli Agenti della riscossione.

La società invoca il lieve inadempimento e la sproporzione di sanzioni e interessi per un ritardo di 2 giorni nel versamento di quanto previsto dal piano rateale. Le Entrate erano vittoriose in CTP, così l'impresa propone ricorso alla CTR Sicilia.

La CTR ha chiarito che "il ritardo di due soli giorni nel pagamento di una sola rata non può che evidenziare l'accidentalità dell'evento e non quindi l'intenzionabilità di sottrarsi a un pagamento di imposte dovute e legittimamente richieste; manca quindi nel caso in esame quell'intenzionabilità sanzionabile a termini di legge. Inoltre la misura eccessiva della sanzione per due soli giorni di ritardo non appare in linea con i precetti costituzionali della logica coerenza, oltre che della commisurazione alla capacità contributiva dei soggetti delle imposte anche sotto il profilo sanzionatorio".

In questo caso si applica il principio del lieve inadempimento previsto dal comma 3, dell'articolo 15-ter del DPR 602/73, con buona pace del piano rateale e l'esclusione di sanzioni e interessi.

Tag: ACCERTAMENTO E CONTROLLI ACCERTAMENTO E CONTROLLI VERSAMENTI DELLE IMPOSTE VERSAMENTI DELLE IMPOSTE GIURISPRUDENZA GIURISPRUDENZA

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

GIURISPRUDENZA · 29/06/2021 Responsabilità contribuente per mancata presentazione dichiarazione dal commercialista

Dichiarazioni fiscali omesse per condotta infedele del commercialista? Il contribuente non è sanzionabile

Responsabilità contribuente per mancata presentazione dichiarazione dal commercialista

Dichiarazioni fiscali omesse per condotta infedele del commercialista? Il contribuente non è sanzionabile

Licenziamento ritorsivo e soppressione del posto di lavoro

Dichiarato illegittimo il licenziamento di una lavoratrice per GMO se è falsa l'esternalizzazione del posto - Cassazione 13871 2021

Prestazioni di servizi e Iva: fatturazione all'incasso o all'effettuazione dell'operazione

La Cassazione, tornando sul momento della fatturazione e dell’esigibilità dell’IVA nella prestazione di servizi, conferma che si sta consolidando un nuovo orientamento sul tema

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.