HOME

/

PMI

/

BLACK LIST - WHITE LIST - PARADISI FISCALI 2018

/

COUNTRY BY COUNTRY REPORTING: INVIO DATI 2016 ENTRO IL 9 FEBBRAIO 2018

1 minuto, Redazione , 13/12/2017

Country by country reporting: invio dati 2016 entro il 9 febbraio 2018

Obbligo di rendicontazione dei gruppi societari multinazionali: nel Provvedimento dell'Agenzia il nuovo termine.

Nuovo termine per la rendicontazione dei gruppi societari multinazionali: a prevedere lo slittamento il provvedimento 288555 dell'11 dicembre 2017 dell'Agenzia delle Entrtate. Viene così fissato al 9 febbraio 2018 il termine per trasmettere le comunicazioni delle informazioni relative all’anno 2016 del country by country reporting.

A chiarire la data il comunicato stampa di ieri, pubblicato il giorno successivo rispetto a quello del Provvedimento. In particolare, il documento di prassi titolato " Disposizioni attuative del decreto del Ministro dell’economia e delle finanze del 23 febbraio 2017 di attuazione dell’articolo 1, commi 145 e 146, della legge 28 dicembre 2015, n. 208 e della direttiva 2016/881/UE del Consiglio, del 25 maggio 2016, recante modifica della direttiva 2011/16/UE, per quanto riguarda lo scambio automatico obbligatorio di informazioni nel settore fiscale. Modalità di presentazione della rendicontazione paese per paese. Termine per la comunicazione delle informazioni relative al primo anno di rendicontazion" prevedeva che le comunicazioni relative al primo anno di rendicontazione, concernenti il periodo di imposta di rendicontazione che inizia il 1° gennaio 2016 o in data successiva e termina prima del 31 dicembre 2016  si intendono validamente presentate nei termini se inviate all’Agenzia delle entrate entro sessanta giorni dalla data del presente provvedimento. Con il comunicato stampa del 12 dicembre 2017 è stato chiarito il termine del 9 febbraio 2018.

La proroga riguarda tutti i contribuenti per i quali il termine ordinario relativamente al primo anno di rendicontazione sarebbe scaduto al 31 dicembre 2017; si tratta delle imprese il cui periodo d’imposta inizia il 1° gennaio 2016 o in data successiva e chiude al 31 dicembre 2016 e le imprese il cui periodo d’imposta inizia il 1° gennaio 2016 o in data successiva e chiude prima del 31 dicembre 2016. 

Ti potrebbero interessare i seguenti eBook dedicati alla fiscalità internazionale:

Allegato

Provvedimento dell'Agenzia delle Entrate del 11.12.2017 n. 288555

Tag: REDDITI SOCIETÀ DI CAPITALI 2021 REDDITI SOCIETÀ DI CAPITALI 2021 BLACK LIST - WHITE LIST - PARADISI FISCALI 2018 BLACK LIST - WHITE LIST - PARADISI FISCALI 2018 REDDITI ESTERI 2021 REDDITI ESTERI 2021

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

BLACK LIST - WHITE LIST - PARADISI FISCALI 2018 · 31/03/2021 Paradisi fiscali: origine e natura

Origine e natura dei “cosiddetti” paradisi fiscali

Paradisi fiscali: origine e natura

Origine e natura dei “cosiddetti” paradisi fiscali

Branch exemption per le stabili organizzazioni all'estero: condizioni

Opzione Branch Exemption per utili e perdite delle stabili organizzazioni all’estero

Esterovestizione: come vincere la presunzione alla luce dei chiarimenti dell'Agenzia

L’Agenzia delle Entrate ha nel tempo chiarito gli elementi di prova che il contribuente deve fornire per vincere la presunzione

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.