PENSIONE ANTICIPATA ANZIANI

Rassegna stampa Pubblicato il 12/10/2017

Anticipo Pensionistico volontario: slitta al 2018

Ancora niente pubblicazione in Gazzetta del decreto sull'Ape volontario. Il ritardo del parere della Corte di conti causerà lo slittamento della partenza al 2018

Il decreto sull'anticipo pensionistico a carico dei contribuenti, detto  Ape volontario  è stato firmato gia un mese fa dal presidente del Consiglio ma non se ne vede ancora traccia in Gazzetta Ufficiale . A questo punto il Sole 24 ore da per certo che l'attuazione  dell'APE slitterà al 2018, perdendo di fatto un intero anno della programmata sperimentazione biennale.

Il testo del decreto con le disposizioni attuative,  completo di modulistica per chiedere all'Inps la certificazione dei requisiti  è ancora   in attesa del parere della Corte dei conti . Posto che sia positivo , dovranno poi seguire altri step amministrativi, nell'ordine:

  • pubblicazione in Gazzetta  Ufficiale
  • emissione della circolare di istruzioni dell'INPS con  relativo nulla osta del Ministero del lavoro
  • implementazione della piattaforma informatica per le certificazioni dei requisiti e  simulatore  dei ratei di rimborso e assegni pensionistici.

Nel frattempo prosegue nei tempi previsti, invece,  il tavolo di discussione con Abi e Ania in cui si definiscono appunto tassi e costi del  prestito-ponte erogato  agli interessati dagli istituti finanziari nel periodo " di anticipo " rispetto all'età pensionabile. 

Ci sono indiscrezioni per cui il Governo vista la situazione  sia intenzionato ad inserire nella nuova legge di stabilità 2018 una norma per prorogare la sperimentazione di almeno dodici mesi. Va sempre ricordato comunque che, entro sei mesi dalla pubblicazione in Gazzetta dell'atteso Dpcm,  chi ha maturato i requisiti Ape lo scorso 1° maggio potrà chiedere gli arretrati  a partire da quella data.

 

Per tutte le novità segui il nostro DOSSIER gratuito: Come cambiano le pensioni, le misure dal 2017

 

Ti puo interessare  l'e-book Speciale pensioni novita 2016-2017 con aggiornamento annuale gratuito ! E' disponibile anche il completo manuale Previdenza 2017 (libro di carta - 262 pagine - Maggioli Editore )

Fonte: Il Sole 24 Ore


Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)