HOME

/

FISCO

/

ISA - INDICI SINTETICI DI AFFIDABILITÀ

/

INDICI DI AFFIDABILITÀ 2017: I VANTAGGI IN CASO DI INDICE ELEVATO

1 minuto, Redazione , 06/09/2017

Indici di affidabilità 2017: i vantaggi in caso di indice elevato

Indici di affidabilità: ecco quali sono i vantaggi nel caso in cui l'indice sia elevato

Dopo le novità apportate dalla manovra correttiva 2017 (DL 50/2017) gli indici sintetici di affidabilità fiscale (ISAF) sostituiranno parametri e studi di settore.
Con l’art. 9-bis del d.l. 24 aprile 2017, n. 50 è stato previsto il graduale passaggio dagli studi di settore e dai parametri agli ISAF, basati su un approccio premiale più che punitivo.
In particolare, il posizionamento nella fascia elevata degli indici, anche per effetto di adeguamento migliorativo, conferisce al contribuente un giudizio di affidabilità fiscale, garantendogli:
  •  esonero dall’apposizione del visto di conformità per la compensazione di crediti non superiori a:
    • € 50.000 annui, in relazione all’IVA;
    • € 20.000 annui, in relazione alle imposte sui redditi ed all’imposta regionale sulle attività produttive;
  • esonero dall’apposizione del visto di conformità e dalla prestazione di idonea garanzia per i rimborsi IVA di importo non superiore a € 50.000 annui;
  • mancato assoggettamento alla disciplina delle società non operative di cui all’art. 30, legge 23 dicembre 1994, n. 724;
  • esclusione dall’accertamento analitico-induttivo basato sul ricorso a presunzioni semplici purchè gravi, precise e concordanti [art. 39, comma 1, lett. d), secondo periodo, del d.P.R. 29 settembre 1973, n. 600 ed all’art. 54, comma 2, secondo periodo, del d.P.R. 26 ottobre 1972, n. 633];
  • riduzione dei termini di decadenza dell’attività di accertamento rispetto a quanto ordinariamente stabilito dall’art. 43, comma 1, del d.P.R. 29 settembre 1973, n. 600 e dall’art. 57, comma 1, del d.P.R. 26 ottobre 1972, n. 63311, con beneficio:
    • individuato in almeno un anno;
    • graduato a seconda del livello di affidabilità conseguito;
  • esclusione della determinazione sintetica di cui all’art. 38 del d.P.R. 29 settembre 1973, n. 600, purché il reddito complessivo accertabile non superi di 2/3 il reddito dichiarato.

Attenzione: al verificarsi di violazioni tributarie penalmente rilevanti, per il periodo di imposta interessato trovano applicazione le sole fattispecie di esonero dall’apposizione del visto di conformità (ovvero di esonero dalla prestazione della garanzia) per la compensazione dei crediti e per i rimborsi di imposta, ma non le ulteriori misure premiali.

Potrebbe interessarti il nostro tool Studi di settore 2017- Elementi contabili un utile foglio excel per la compilazione del quadro F "Elementi contabili" comune agli studi di settore approvati dal ministero (modelli 2017).

Segui gratuitamente il dossier dedicato agli Studi di Settore 2017 con aggiornamenti e approfondimenti.

Tag: ISA - INDICI SINTETICI DI AFFIDABILITÀ ISA - INDICI SINTETICI DI AFFIDABILITÀ

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

ISA - INDICI SINTETICI DI AFFIDABILITÀ · 22/07/2021 Anomalie ISA: in arrivo le comunicazioni delle Entrate. Possibile fare correzioni

Cosa fare per fornire chiarimenti sulle anomalie sugli ISA da parte dei contribuenti che hanno ricevuto le relative comunicazioni? Nuovo provvedimento delle Entrate

Anomalie ISA: in arrivo le comunicazioni delle Entrate. Possibile fare correzioni

Cosa fare per fornire chiarimenti sulle anomalie sugli ISA da parte dei contribuenti che hanno ricevuto le relative comunicazioni? Nuovo provvedimento delle Entrate

ISA 2021: guida ai correttivi Covid

ISA:ecco i correttivi che sono stati modificati per il COVID 19. Modifica negli indicatori elementari di affidabilità e di anomalia

ISA 2021: nuove regole, cause di esclusione e correttivi

Indici sintetici di affidabilità: pubblicate le regole per il periodo d'imposta 2020 nella nuova circolare dell'Agenzia delle Entrate

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.