HOME

/

LAVORO

/

LA RUBRICA DEL LAVORO

/

INDENNITÀ MALATTIA SPETTACOLO E SPORTIVI PROFESSIONISTI: CHIARIMENTI

2 minuti, Redazione , 04/08/2017

Indennità malattia spettacolo e sportivi professionisti: chiarimenti

Precisazioni INPS sugli obblighi di versamento del contributo per indennità di malattia dei lavoratori dello spettacolo e sportivi professionisti

Nella circolare n. 124 del 3 agosto 2017 l'INPS ripercorre i principi fondanti l’assicurazione della prestazione economica di malattia per i soggetti iscritti al Fondo pensioni lavoratori dello spettacolo e al Fondo pensioni sportivi professionisti (ex Enpals) e la disciplina relativa alla correlata obbligazione contributiva.  Inoltre vengono forniti  chiarimenti sui  riflessi di natura contributiva nei casi in cui il trattamento economico di malattia sia corrisposto dal datore di lavoro e sulle modifiche ai codici di

La circolare ricorda che  il diritto al trattamento economico di malattia sussiste  in linea generale, in favore di tutti i lavoratori dello spettacolo identificati dall’obbligo assicurativo IVS presso il Fondo pensioni lavoratori dello spettacolo (F.p.l.s.) (soggetti che svolgono le attività artistiche, tecniche o amministrative D.LGS C.P.S. 708-1947  senza che abbia rilievo la sussistenza o meno del vincolo di subordinazione

Fanno  eccezione a tale regola:

  •  il “lavoratore autonomo esercente attività musicali”  categoria introdotta dalla legge n. 350/2003 (cfr. art. 3, commi 98, 99 e 100)[ per il quale data l’ampia autonomia di organizzazione dell’attività economica e dei compiti assunti, il legislatore ha previsto la sola assicurazione pensionistica  e non l'indennità economica di malattia . non si configura, quindi  la relativa obbligazione contributiva.
  •  i lavoratori subordinati a tempo indeterminato, dipendenti dalle Fondazioni-lirico sinfoniche , per i quali si applicano le disposizioni vigenti per il pubblico impiego con riferimento alla “certificazione, le conseguenti verifiche e le relative riduzioni del trattamento economico delle assenze per malattia o per infortunio non sul lavoro”. In caso di malattia viene  quindi corrisposta, dal datore di lavoro, la retribuzione ordinariamente spettante, sulla base delle regole che disciplinano l’istituto per i dipendenti pubblici.
     

La misura del contributo per i “lavoratori dello “spettacolo”, fatta eccezione per i due casi citati,  è pari al 2,22% della retribuzione ovvero del compenso imponibile e si applica a tutti i datori di lavoro/committenti che si avvalgono delle prestazioni dei lavoratori dello spettacolo a prescindere dal settore produttivo a cui  appartengono.

L'istituto precisa quindi che sul piano operativo, l’eventuale utilizzo da parte dei datori di lavoro/committenti che si avvalgono delle prestazioni lavorative dei soggetti identificati dall’obbligo assicurativo al F.p.l.s., dei codici di autorizzazione 8G e 4J non risulta piu  in linea con l’assetto della normativa previdenziale di settore.

Pertanto, in via automatizzata, l’Istituto procederà a revocare, nei confronti delle aziende con obblighi assicurativi nei confronti del F.p.l.s., i citati codici di autorizzazione. la predetta revoca  sarà applicabile a decorrere dal periodo di paga successivo alla pubblicazione della  circolare.

Per quanto riguarda gli sportivi professionisti  la circolare ricorda che hanno ricevuto il riconoscimento dello status di “sport professionistico” , assimilato alle categorie di lavoratori del d.lgs 708-1947 ,  le discipline sportive del calcio, del ciclismo, del golf, del pugilato, del motociclismo e del basket .  L'assimilazione riguarda l'assicurazione IVS ma non l’assicurazione per l’indennità economica di malattia e di maternità.  I datori di lavoro non sono  quindi obbligati al versamento della relativa contribuzione minore.
 

Segui gli aggiornamenti nel Dossier Gratuito dedicato a Terzo Settore e Non Profit

Per una panoramica completa delle novita del Terzo settore acquista il Pacchetto Codice Terzo Settore e Impresa Sociale  o i singoli ebook Novità del Terzo Settore  aggiornato il 14 agosto 2017 e  La Nuova Impresa Sociale

Trovi a questo link Software - ebook - utilità  per aiutarti a gestire la tua associazione no profit

Tag: AGEVOLAZIONI COVID-19 AGEVOLAZIONI COVID-19 TERZO SETTORE E NON PROFIT TERZO SETTORE E NON PROFIT LA RUBRICA DEL LAVORO LA RUBRICA DEL LAVORO

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

LA RUBRICA DEL LAVORO · 03/08/2021 Invalidità e assegno sociale: verifiche INPS e possibile revoca

Inps specifica la procedura di verifica delle dichiarazioni reddituali dei percettori di assegni sociali e di invalidita civile. Possibili sospensioni per chi non adempie

Invalidità e assegno sociale: verifiche INPS e possibile revoca

Inps specifica la procedura di verifica delle dichiarazioni reddituali dei percettori di assegni sociali e di invalidita civile. Possibili sospensioni per chi non adempie

Modello OT 23 2022 : le novità e la guida INAIL

Pubblicato il nuovo modello di domanda per la riduzione del tasso INAIL e la Guida alla compilazione per il 2022 . Ecco le principali novità

Contratto di Rioccupazione: le prime istruzioni INPS

Contratto di rioccupazione: richieste da Settembre 2021. Di cosa si tratta, quanto fa risparmiare, limiti e dubbi degli addetti ai lavori. Circolare INPS N. 115 del 2.8.2021

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.