IN PRIMO PIANO:

Rassegna Stampa Pubblicato il 24/04/2017

Pedaggi autostradali e fatturazione assente: accertamento legittimo

Tempo di lettura: 1 minuto
sentenza_tenuità_ reato_tributario_168

Se il professionista non fattura, ma dichiara numerosi passaggi autostradali, l’accertamento è legittimo: a dirlo è la Cassazione

Commenta Stampa

E' fondato l'accertamento dell'Agenzia delle Entrate per il professionista in un dato periodo d'imposta non fattura eppure dichiara numerosi passaggi autostradali: a stabilirlo è l'ordinanza della Corte di Cassazione del 19 aprile 2017 n. 9825.

Nella vicenda processuale, il commercialista ricorreva in Cassazione contro la decisione emessa dalla CTR che aveva ritenuto fondato e legittimo l'accertamento dell'Agenzia delle Entrate del maggior reddito ai fini IVA, IRPEF ed IRAP per l'anno 2003.

In particolare, la CTR aveva valutato tra i fatti l'entità e il numero dei pedaggi autostradali fatturati dal commercialista, indice di una significativa attività del professionista a fronte, nel medesimo periodo, dell'assente fatturazione di compensi ed in assenza di ulteriori spiegazioni idonee a giustificare i viaggi e la conservazione di una partita IVA con espletamento, tuttavia, di una sola (e modesta) attività professionale, sì da indurre "fortemente a presumere la percezione di ricavi ben più consistenti a titolo personale.

La CTR, poi, con un ragionamento logico e coerente, aveva ritenuto che gli elementi "tutti insieme... significativi di una attività professionale intensa e proficua, i cui compensi non sono stati riportati nella dichiarazione dei redditi", apparendo, dunque, la doglianza più diretta a fornire una interpretazione contrapposta a quella del giudice di merito in vista di una nuova autonoma inammissibile valutazione dei fatti da parte della Corte.

Il ricorso dell’uomo è stato respinto, con la condanna al pagamento delle spese.

Segui gratuitamente il Dossier Accertamenti e controlli 2017 con aggiornamenti e approfondimenti

Abbonati ai commenti Giurisprudenza Fiscale e Lavoro 4 invii settimanali delle più significative pronunce

Potrebbe interessarti il nostro e-book: Guida pratica alla redazione di un ricorso tributario con casi concreti di opposizione arricchiti da elementi strategia processuale

Fonte: Fisco e Tasse


Lascia un commento

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra

Seguici sui social

Iscriviti al PODCAST

Scarica le nostre APP!

fiscoetasse

Libreria FISCOeTASSE

Circolari ed e-book
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse
app-fiscoetasse

FISCOeTASSE News

Tutte le notizie gratis
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse

Tools Fiscali

Calcolo IMU 2021: acconto e saldo (excel)
In PROMOZIONE a 16,90 € + IVA invece di 18,90 € + IVA fino al 2021-06-30
Credito imposta R&S: certificazione costi del revisore
In PROMOZIONE a 36,90 € + IVA invece di 42,90 € + IVA fino al 2021-06-30
Rivalutazione beni ammortizzabili DL 104/2020 (Excel)
In PROMOZIONE a 99,90 € + IVA invece di 129,00 € + IVA fino al 2022-01-06
Prestito Extra 2021 - Verifica della regolarità
In PROMOZIONE a 54,90 € + IVA invece di 64,90 € + IVA fino al 2060-12-31

Le nostre skill - ALEXA

FISCOeTASSE NOTIZIE

Skill FISCOeTASSE Notizie

FISCOeTASSE

Skill FISCOeTASSE