E Book

La pensione ai superstiti

9,90€ + IVA

IN SCONTO 10,90

E Book

Superbonus 2024 (eBook)

16,90€ + IVA

IN SCONTO 18,90
HOME

/

LAVORO

/

JOBS ACT: NOVITÀ DIPENDENTI E AUTONOMI

/

JOBS ACT LAVORATORI AUTONOMI 2017: OGGI IL VOTO ALLA CAMERA

1 minuto, Redazione , 09/03/2017

Jobs act lavoratori autonomi 2017: oggi il voto alla Camera

Alla Camera oggi l'approvazione del Jobs act lavoratori autonomi contenente tutele specifiche per le partite IVA e smart working

Ascolta la versione audio dell'articolo

Il cd. Job act per i lavoratori autonomi approda oggi alla Camera per passare poi al Senato, dopo piu' di un anno di gestazione. Il primo decreto è stato infatti presentato dal governo l'8 febbraio 2016 il n. 2233.

Il Disegno di Legge aveva ricevuto il via libera dal Senato a novembre, ma la crisi del governo Renzi aveva stoppato l'iter normativo.

Il Jobs act lavoratori autonomi prevede un insieme di tutele specifiche per le partite Iva e i collaboratori, e disciplina in maniera organica il lavoro agile o smart working, già presente nel nostro sistema ma senza una disciplina comune a tutti.

Il Ddl è composto da 22 articoli e contiene norme a tutela dei lavoratori con partita IVA. In generale dovrebbe consentire ai professionisti di

  • dedurre integralmente, entro un tetto annuo massimo di 10mila euro le spese per iscrizione a master, corsi di formazione e convegni;
  • dedurre fino a 5000 euro all'anno le spese per i servizi personalizzati di certificazione delle competenze, orientamento, sostegno all’autoimprenditorialità.
  • dedurre integralmente l'assicurazione contro il mancato pagamento delle prestazioni di lavoro.
  • godere dell'esenzione da irpef per le spese per l’esecuzione di un incarico conferito e sostenute direttamente dal committente
  • usufruire dei congedi parentali fino a 6 mesi (per gli iscritti alla gestione separata Inps) entro i primi tre anni di vita del bambino.
  • tutele del rapporto di lavoro in caso di malattia, infortuni e gravidanza
  • è prevista l'assimilazione dei professionisti alle Pmi per l'accesso ai fondi europei
  • i lavoratori autonomi potranno accedere agli appalti pubblici
  • tutele per l'incasso dei compensi che dovrà avvenire nel termine di 60 giorni dalla richiesta di pagamento
  • viene definito per la prima volta lo smart working o lavoro agile una particolare modalità di svolgimento del lavoro subordinato
  • la Dis-coll indennità di disoccupazione per i collaboratori diventa strutturale e viene estesa ad assegnisti e dottorandi di ricerca con borse di studio

Segui il Dossier dedicato al Job act 2017: tutte le novità per i dipendenti e per gli autonomi

Potrebbe interessarti l'e-book Partite Iva e nuovo regime forfetario che analizza come cambiano le disposizioni dopo la Legge di Stabilità 2017 ,per valutare la convenienza del nuovo regime forfetario.

Tag: JOBS ACT: NOVITÀ DIPENDENTI E AUTONOMI JOBS ACT: NOVITÀ DIPENDENTI E AUTONOMI

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA
Commenti

Giuseppe - 10/03/2017

Per la deduzione integrale dei corsi, vale anche se questi corsi sono stati fatti all'estero da società estere? Anche fuori zona UE?

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

LA RUBRICA DEL LAVORO · 28/12/2023 DIS COLL 2023: regole e istruzioni per la domanda

A chi spetta, come si calcola e come si richiede l'indennità di disoccupazione per i collaboratori "DIS COLL". Nuovo servizio online

DIS COLL 2023:  regole e istruzioni per la domanda

A chi spetta, come si calcola e come si richiede l'indennità di disoccupazione per i collaboratori "DIS COLL". Nuovo servizio online

Libro Unico del Lavoro: cos'è come funziona

Un riepilogo degli obblighi relativi alla tenuta del Libro Unico del lavoro fino alle modifiche apportate dal D. Lgs. n.151/2015 del Jobs Act

Qualifiche professionali estere: la domanda è solo telematica

La procedura per il riconoscimento di alcune qualifiche professionali presso il Ministero del lavoro diventa telematica dal 27 marzo 2020

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2024 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.