HOME

/

FISCO

/

REDDITI DIVERSI

/

TRADING ONLINE: PERDITE DETRAIBILI IN DICHIARAZIONE DEI REDDITI

1 minuto, Redazione , 05/09/2016

Trading online: perdite detraibili in dichiarazione dei redditi

Nella Risoluzione n. 71/E 2016 dell'Agenzia delle Entrate è stato chiarito che le perdite subite con investimenti sul mercato FOREX e in Opzioni binarie, sono detraibili dal contribuente nella dichiarazione dei redditi.

Con la Risoluzione n.71/E del 1° settembre 2016, l'Agenzia delle Entrate ha risposto all'interpello di un contribuente sulle operazioni di trading on line.

Il quesito

Il quesito oggetto di interpello riguardava investimenti effettuati:

  • con bonifici bancari,
  • tramite piattaforme on-line,
  • sul mercato Forex e in Opzioni Binarie,
  • presso broker internazionali (alcuni localizzati nell’area UE mentre altri localizzati in località a fiscalità privilegiata).

Avendo subìto delle perdite, il contribuente istante chiedeva di poterle recuperare adottando il regime dichiarativo di cui all’articolo 5 decreto legislativo 21 novembre 1997, n. 461.

La risposta dell'Agenzia

L'Agenzia delle Entrate ha chiarito che sia i contratti conclusi sul mercato FOREX che le opzioni binarie sono riconducibili ai redditi diversi, proventi finanziari, di cui all’articolo 67, comma 1, lettera c-quater), del T.U.I R (D.P.R 917/86).

Tali redditi, se percepiti da parte di un soggetto persona fisica, non esercente attività d’impresa, sono soggetti ad imposta sostitutiva (attualmente al 26%).

In entrambi i casi, ai fini del calcolo dell’imponibile, si applica l’articolo 68, comma 8, del T.U.I.R , secondo il quale “i redditi di cui alla lettera c-quater) del comma 1 dell’articolo 67 sono costituiti dalla somma algebrica dei differenziali positivi o negativi, nonché degli altri proventi od oneri, percepiti o sostenuti, in relazione a ciascuno dei rapporti ivi indicati”.

Una volta che il reddito è stato calcolato:

  • se la differenza è positiva→ va indicata nel quadro RT di UNICO-PF
  • se la differenza è negativa,→ va indicata ugualmente nel quadro RT di UNICO-PF e la minusvalenza può essere compensata con le plusvalenze dei successivi 4 esercizi.

Si ricorda che le certificazioni rilasciate dai broker esteri, devono essere conservate ai fini di un eventuale riscontro richiesto dagli organi dell’Amministrazione Finanziaria.

Attenzione: i rapporti che il contribuente detiene con i broker esteri rientrano tra i contratti derivati e altri rapporti finanziari stipulati al di fuori del territorio dello Stato, pertanto devono essere:

  • indicati nel quadro RW della propria dichiarazione annuale dei redditi ;
  • assoggettati all’imposta sul valore delle attività finanziarie detenute all’estero(IVAFE).

Ti puo' essere utile Guida alla compilazione del Quadro RW (eBook 2016)e  il foglio di calcolo per la Compilazione del quadro RW 2016

per un approfondimento sulla normativa  sulla Fiscalità internazionale delle società - eBook 2016 - Commentario al Testo Unico delle Imposte sui Redditi. Aggiornato con la Circ. 35/E del 4 agosto 2016. eBook in formato PDF di 282 pagine

Tag: REDDITI DIVERSI REDDITI DIVERSI REDDITI ESTERI 2021 REDDITI ESTERI 2021 REDDITI PERSONE FISICHE 2021 REDDITI PERSONE FISICHE 2021

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

REDDITI DIVERSI · 07/06/2021 Lavoro autonomo occasionale: dichiarazione dei redditi 2021 e rimborso, come fare

I percettori di redditi da lavoro autonomo occasionale, se a credito di imposta, possono chiedere il rimborso delle ritenute subite anche attraverso il 730 "senza sostituto"

Lavoro autonomo occasionale: dichiarazione dei redditi 2021 e rimborso, come fare

I percettori di redditi da lavoro autonomo occasionale, se a credito di imposta, possono chiedere il rimborso delle ritenute subite anche attraverso il 730 "senza sostituto"

Start-up e PMI innovative: in arrivo una doppia agevolazione fiscale sui capital gain

Il decreto Sostegni-bis, ancora in bozza, prevede un doppio beneficio fiscale per le plusvalenze da cessione di partecipazioni in Start-up innovative e in PMI innovative

Possibile il lavoro autonomo occasionale anche per gli iscritti agli ordini professionali

Secondo la Cassazione l’iscrizione all’albo professionale, da sola, non costituisce elemento sufficiente per dimostrare l’abitualità dell’esercizio dell’attività professionale

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.