HOME

/

FISCO

/

AGEVOLAZIONI COVID-19

/

CONTRASTO DELLA POVERTÀ EDUCATIVA MINORILE: MODALITÀ DI FRUIZIONE DEL CREDITO D'IMPOSTA

1 minuto, Redazione , 02/09/2016

Contrasto della povertà educativa minorile: modalità di fruizione del credito d'imposta

Definite le modalità di fruizione del credito d'imposta riconosciuto alle fondazioni che effettuano versamenti al fondo per il contrasto della povertà educativa minorile

Definite, con la pubblicazione in GU n. 187 del 11 agosto 2016 del Decreto interministeriale del 01/08/2016, le modalità applicative del contributo riconosciuto, sotto forma di credito di imposta utilizzabile in compensazione presentando il modello F24 esclusivamente attraverso i servizi telematici, alle istituzioni bancarie che effettuano, nell'ambito della propria attività istituzionale, i versamenti al "fondo per il contrasto della povertà educativa minorile" di cui al comma 392 dell'art. 1 della Legge di Stabilità 2016, destinato al sostegno di interventi sperimentali finalizzati a rimuovere gli ostacoli di natura economica, sociale e culturale che impediscono la piena fruizione dei processi educativi da parte dei minori.

Viene riconosciuto a queste ultime un credito d’imposta, pari al 75% per cento delle somme versate al fondo per il contrasto della povertà educativa minorile negli anni 2016 - 2017 - 2018.

Per accedere al contributo, le fondazioni devono trasmettere all’Associazione di fondazioni e di casse di risparmio Spa (ACRI), entro il 31 gennaio di ciascun anno, le delibere d’impegno irrevocabile al versamento al Fondo delle somme stanziate per sostenere i progetti; fa eccezione l’anno in corso, per il quale il termine è fissato nei 30 giorni successivi alla data di pubblicazione in G.U. del decreto applicativo.

L'Agenzia delle entrate, secondo l'ordine cronologico di presentazione delle delibere di impegno e nel limite
massimo delle risorse disponibili pari a 100 milioni di euro per ciascun anno, dal 2016 al 2018, comunica con
provvedimento del Direttore della medesima Agenzia, l'ammontare del credito di imposta spettante a ciascuna
fondazione e per conoscenza all'ACRI, nei termini stabiliti dal protocollo d'intesa.

Il credito è indicato nella dichiarazione dei redditi relativa al periodo d'imposta di riconoscimento e nelle
dichiarazioni dei redditi relative ai periodi d'imposta successivi nei quali il credito è utilizzato.

Tag: AGEVOLAZIONI COVID-19 AGEVOLAZIONI COVID-19

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

AGEVOLAZIONI PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE · 22/10/2021 Tax credit servizi digitali 2021: dal 20 ottobre via alle domande per l'editoria

Dal 20 ottobre al 20 novembre aperti i termini per l'invio delle domande in modalità telelematica per il bonus per i servizi digitali per l'editoria

Tax credit servizi digitali 2021: dal 20 ottobre via alle domande per l'editoria

Dal 20 ottobre al 20 novembre aperti i termini per l'invio delle domande in modalità telelematica per il bonus per i servizi digitali per l'editoria

Bonus COVID 2021: regole per le domande respinte

Tutte le regole sulle indennità COVID 19 2021 (stagionali braccianti pescatori turismo, spettacolo), cd. Bonus INPS .Le modalità per chiedere il riesame entro 20 gg.

Quarantena 2021 indennizzo per tutti  con nuovi fondi nel DL Fiscale

Saranno tutelati per tutto il 2021 gli eventi quarantena parificata al ricovero per i lavoratori fragili e come malattia per tutti gli altri

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.