Rassegna stampa Pubblicato il 04/04/2016

Nuovo bonus mobili per giovani coppie under 35: circolare delle Entrate

Una circolare delle Entrate illustra come accedere al nuovo bonus mobili per le giovani coppie introdotto dalla Legge di Stabilità 2016

Con la Circolare n. 7/E pubblicata il 31 marzo dall’Agenzia delle Entrate, sono state descritte le modalità per accedere al nuovo bonus mobili per le giovani coppie introdotto dalla Legge di Stabilità 2016. Si tratta di un'agevolazione per l’acquisto di nuovi mobili da parte di giovani coppie che nel 2016 risultano coniugate o conviventi more uxorio da almeno tre anni. All’interno della giovane coppia è necessario che almeno uno dei componenti non abbia superato i 35 anni di età o che li compia nell’anno 2016. Infine, la coppia deve essere acquirente di un’unità immobiliare e la stessa deve essere adibita ad abitazione principale nell’anno 2016.

L’acquisto può essere effettuato da entrambi i componenti della coppia o da uno solo di essi, purché quest’ultimo non abbia superato i 35 anni nel 2016 e l’immobile deve risultare acquistato nell’anno 2016 o nell’anno 2015.

L’agevolazione, da ripartire tra gli aventi diritto in 10 quote annuali di pari importo, si applica nella misura del 50% delle spese sostenute dal 1° gennaio al 31 dicembre 2016 e viene determinata su un ammontare complessivo non superiore a 16.000 euro.

Il nuovo bonus mobili giovani coppie non è cumulabile per lo stesso immobile con il classico bonus mobili e grandi elettrodomestici.

Fonte: Agenzia delle Entrate


Commenti

L'agevolazione per le giovani coppie, si applica solamente con l'acquisto di un immobile adibito a prima casa, o l'agevolazione si può ottenere anche con la costruzione di una prima casa? . Nella circolare 7/E viene precisato solamente con l'acquisto. Geazie

Commento di Elvia (10:54 del 04/04/2016)

Come sempre in Italia le leggi che sembrano avere "un'agevolazione" sono solo una presa in giro.... E mi riferisco al punto della norma in cui si parla di aver costituito nucleo familiare da almeno tre anni.... Dove magari si presuppone che dopo tre anni si siano già acquistati i mobili.... Io che mi sono sposata l'anno scorso e sto acquistando casa quest'anno significa che nn potrò usufruirne... Credo sia semplicemente un vincolo solo per escludere la gran parte di giovani coppie che ne avrebbero bisogno....

Commento di ilaria (10:44 del 09/04/2016)

Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)