Rassegna stampa Pubblicato il 05/02/2016

Gruppo ILVA la legge di finanziamento

E' in vigore la legge che stabilisce la possibilità di finanziamenti statali da parte dei commissari per i complessi aziendali del gruppo ILVA

E’ stato pubblicato nella G.U. 2 febbraio 2016, n. 26, la Legge 01 febbraio 2016, n. 13, di conversione  del decreto-legge 4 dicembre 2015, n. 191, recante disposizioni urgenti per la cessione a terzi dei complessi aziendali del Gruppo ILVA.  In particolare, si stabilisce che i commissari del Gruppo ILVA, al fine esclusivo dell'attuazione e della realizzazione del Piano delle misure e delle attività di tutela ambientale e sanitaria dell'impresa in amministrazione straordinaria, come eventualmente modificato e integrato per effetto della procedura di cui al comma 8, sono autorizzati a contrarre finanziamenti statali, nel rispetto della normativa dell'Unione europea in materia, per un ammontare fino a 800 milioni di euro, di cui fino a 600 milioni di euro nel 2016 e fino a 200 milioni di euro nel 2017. Tali finanziamenti statali sono erogati secondo modalità stabilite con decreto del Ministro dello sviluppo economico, di concerto con il Ministro dell'economia e delle finanze e con il Ministro dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare. I relativi importi sono iscritti in apposito capitolo dello stato di previsione del Ministero dello sviluppo economico.

Per approfondire ti puo interessare :

Guida alle agevolazioni all'assunzione 2020 (e book) di  C. Di Martino, A. Orlando, R. Quintavalle. Aggiornato con la legge di bilancio 2020 (n. 160 2019) e lo sgravio collegato al Reddito di Cittadinanza.

Fonte: Fisco e Tasse





Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)