Rassegna stampa Pubblicato il 29/07/2015

Abuso del diritto ed e-fattura, oggi atteso il via libera

Oggi le Camere si esprimeranno per dare il via libera ai decreti su abuso del diritto, raddoppio termini di accertamento, fattura elettronica tra privati

E' atteso per oggi il via libera delle Camere alla codificazione dell’abuso del diritto, oltre che ai nuovi limiti per il raddoppio dei termini dell’accertamento. Tra l'altro, per dare maggior impulso all'adesione alla voluntary disclosure, il Governo concede la possibilità, per chi aderisce al rientro dei capitali, di beneficiare della causa di non punibilità per gli imponibili, le imposte e le ritenute correlati alle attività dichiarate nell’ambito della procedura di collaborazione volontaria per i quali è scaduto il termine per l’accertamento. In sostanza, sarà possibile chiudere senza costi per sempre i conti con il fisco per gli anni dal 2009 in giù. Sempre oggi le due Commissioni Finanze di Camera e Senato daranno il parere definitivo sulla fatturazione elettronica tra privati.

Fonte: Il Sole 24 Ore




Prodotti per Delega fiscale , Fatturazione elettronica 2019, Voluntary Disclosure 2018

 
4,90 € + IVA
 
4,90 € + IVA

Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)