Rassegna stampa Pubblicato il 27/07/2015

Casse professionisti: più spese che entrate

Un'inchiesta evidenzia qualche difficoltà per le casse di previdenza dei professionisti in particolare geometri e giornalisti. Calo di iscritti drammatico per ragionieri e ingegneri. Per i nuovi Ordini il contributivo assicura migliori equilibri finanziari

Un indagine del Sole 24 ore sulla situazione dei bilanci delle Casse professionisti evidenziaun calo delle entrate e possibili difficoltà finanziarie per il calo di iscrizioni e di redditi degli iscritti. Si registrano negli ultimi 6 anni più pensionati , in generale, con un + 32 per cento di spesa mentre le entrate crescono solo del 24, 5 % . In settembre sarà tempo di verifica ufficiale triennale sui bilanci, come previsto dalla Riforma Fornero.
Le situazioni sono in realtà abbastanza differenziate innanzitutto tra vecchie Casse privatizzate dal D.lgs n. 509 1994 che si basano per la maggior parte sul metodo contributivo e le nuove Casse , istituite nel 1996, che utilizzano il solo contributivo , per cui i bilanci risulteranno nel lungo termine più sostenibili.
Da evidenziare il costante calo di iscritti per ragionieri,  giornalisti ,  geometri e ingegneri ( questi ultimi addirittura calati di quasi 10mila unità solo nel 2014 per la crisi in edilizia ) Il calo dei redditi per i giovani è combattuto in questi casi con facilitazioni contributive per i primi anni di iscrizione con rivalutazione ai fini pensionistici . Anche per i commercialisti stesso meccanismo,  anche se il numero di iscritti continua a salire. Le riforme messe in campo prevedono anche innalzamento delle aliquote e contributi di solidarietà per i redditi più alti
Situazione molto più tranquilla per le nuove Casse delle professioni più “giovani”: infermieri , biologi, psicologi agrotecnici : + 39% le iscrizioni e con il metodo di calcolo contributivo  si assicurano  solidi patrimoni netti anche se gli assegni sono ancora piuttosto bassi.

Ti puo interessare il volume "Paghe e contributi "di A. Gerbaldi (libro di carta - Maggioli editore) e l'ebook aggiornato "Pensioni 2019" di L. Pelliccia 

Ti potrebbe interessare l’utile foglio Excel Calcolo reddito  del lavoratore  autonomo 2019 (regime ordinario)

E' disponibile anche  il nuovissimo ebook "Il regime forfettario 2019 " di A. Donati (PDF 62 pagine)

Ti puo interessare  l’ e-book "Pensioni 2019" di L. Pelliccia e il volume APE Anticipo pensionistico e rendita integrativa RITA (libro di carta Maggioli Editore - 120 pagine)

E' disponibile anche il videocorso accreditato "Quota 100 e altre novità previdenziali ( Riscatto laurea e pace contributiva)"

Per tutte le notizie e approfondimenti  segui sempre il nostro DOSSIER gratuito: Pensioni: Quota 100 e novità 2019

Ecco i volumi necessari per la preparazione al meglio delle nuove prove scritte e all'abilitazione alla professione di avvocato:

  1. Manuale pratico diritto civile con pareri - Libro carta
  2. Manuale pratico atti di diritto amministrativo - Libro carta
  3. Manuale pratico Atti di Diritto Civile - Libro carta

Inoltre, all'interno di ogni volume troverai una videolezione.

Sei già abilitato? Ti puo interessare il volume: Adempimenti fiscali dell'avvocato"  di I. Mariani (libro di carta  304 pagine - Maggioli editore)

Vedi  la nostra offerta formativa  pe i commercialisti :  Videocorsi accreditati ODCEC  e  Minimaster per Revisori legali  riconosciuto dal MEF 

Fonte: Il Sole 24 Ore




Prodotti per Contributi Previdenziali, Lavoro Autonomo, Pensioni: Quota 100 e novità 2019, Professione Avvocato, Professione Commercialisti ed Esperti Contabili, La rubrica del lavoro

32,00 € + IVA

IN PROMOZIONE A

27,20 € + IVA
18,00 € + IVA

IN PROMOZIONE A

15,30 € + IVA
26,00 € + IVA

IN PROMOZIONE A

22,10 € + IVA
38,00 € + IVA

IN PROMOZIONE A

32,30 € + IVA

Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)