HOME

/

FISCO

/

RAVVEDIMENTO OPEROSO 2022

/

IL PERDONO PER CHI SI RAVVEDE NON SI ESTENDE A CONTRIBUTI E PREMI

Il perdono per chi si ravvede non si estende a contributi e premi

Il perdono per chi si ravvede non si estende a contributi e premi

Per il ravvedimento operoso (derivante, ed esempio, dal ritardato versamento dell'acconto IVA) è possibile utilizzare due modalità: il ravvedimento "breve" e quello "lungo". Il primo si esegue entro i 30 giorni successivi alla scadenza; il secondo può invece essere effettuato entro il termine di presentazione della dichiarazione relativa all'anno nel corso del quale è commessa la violazione. In aggiunta al tributo dovuto si dovranno versare gli interessi legali (dal 1° Gennaio 2002 nella misura del 3%) e la sanzione (3,75% se il versamento è entro i 30 giorni dalla scadenza oppure 6% negli altri casi).

Ti potrebbe interessare:

Tag: RAVVEDIMENTO OPEROSO 2022 RAVVEDIMENTO OPEROSO 2022

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

PACE FISCALE 2023 · 13/01/2023 Il ravvedimento speciale per le violazioni tributarie nella Legge di Bilancio 2023

La Legge di Bilancio 2023 prevede la regolarizzazione delle violazioni sostanziali in corso al 31.12.2021 e precedenti. Ecco le indicazioni per sanare gli errori sostanziali

Il ravvedimento speciale per le violazioni tributarie nella Legge di Bilancio 2023

La Legge di Bilancio 2023 prevede la regolarizzazione delle violazioni sostanziali in corso al 31.12.2021 e precedenti. Ecco le indicazioni per sanare gli errori sostanziali

Legge Bilancio 2023: Ravvedimento speciale per regolarizzare violazioni sostanziali

Ravvedimento speciale con sanzioni ridotte per i tributi amministrati dall'Agenzia delle entrate e definizione agevolata atti di accertamento nella Legge di Bilancio 2023

Ravvedimento operoso: i Commercialisti chiedono una riduzione degli interessi

Il CNDCEC invia lettera al Governo per chiedere una riduzione degli interessi che i contribuenti pagano sul ravvedimento operoso appena aumentati al 5% per il 2023

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.