HOME

/

FISCO

/

LEGGE DI BILANCIO 2021

/

5 PER MILLE DELL'IRPEF A REGIME

5 per mille dell'Irpef a regime

La legge di Stabilità 2015 dispone l’applicazione, a partire dall’esercizio finanziario 2015, delle disposizioni vigenti e stanzia una spesa annua di 500 milioni di euro

E' stata messa a regime la disciplina del 5 per mille IRPEF disponendo l’applicazione, a partire dall’esercizio finanziario 2015, delle disposizioni vigenti in materia e stanziando, per le finalità cui è diretto il 5 per mille, la spesa annua di 500 milioni di euro. Per assicurare trasparenza ed efficacia nell'utilizzo del cinque per mille, entro 60 giorni dall'entrata in vigore della legge di stabilità 2015, un decreto definirà le modalità di redazione di un apposito rendiconto da cui dovranno risultare in modo chiaro e trasparente la destinazione di tutte le somme erogate ai beneficiari, le modalità di recupero per violazione degli obblighi di rendicontazione, e le modalità di pubblicazione sul sito web di ciascuna amministrazione erogatrice degli elenchi dei soggetti ai quali è stato erogato il contributo. Viene stabilito inoltre che le somme non utilizzate entro il 31 dicembre di ciascun anno dai soggetti beneficiari del 5 per mille possono essere utilizzate nell'esercizio successivo.

Tag: TERZO SETTORE E NON PROFIT TERZO SETTORE E NON PROFIT LEGGE DI BILANCIO 2021 LEGGE DI BILANCIO 2021

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

LE RIFORME DEL GOVERNO DRAGHI · 22/10/2021 Decreto Fiscale collegato alla legge di Bilancio 2022 pubblicato in GU

Entra il vigore il 22 ottobre, il Decreto Fiscale collegato alla legge di Bilancio 2022: in allegato il testo del DL del 21.10.2021 n. 146 pubblicato in Gazzetta Ufficiale

Decreto Fiscale collegato alla legge di Bilancio 2022 pubblicato in GU

Entra il vigore il 22 ottobre, il Decreto Fiscale collegato alla legge di Bilancio 2022: in allegato il testo del DL del 21.10.2021 n. 146 pubblicato in Gazzetta Ufficiale

Legge di bilancio 2022: tra anticipazioni e conferme

Legge di stabilità 2022: le principali misure previste nella prossima manovra finanziaria e quelle annunciate dal Governo

Bonus cultura 2021 diciottenni: il 31 agosto ultimo giorno per richiederlo

Bonus cultura di 500 euro da spendere per acquisti on line e presso negozi per libri, musica, corsi di lingua e altro: si può richiedere entro il 31 di agosto 2021

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.