IN PRIMO PIANO:

Rassegna Stampa Pubblicato il 10/11/2014

Fotovoltaico: opzione rimodulazione tariffa incentivante entro il 30 novembre

Entro fine mese i titolari di impianti fotovoltaici di potenza nominale superiore a 200 kW devono comunicare al GSE l'opzione relativa alla tariffa incentivante

Commenta Stampa

Scade il prossimo 30 novembre il termine, per i titolari di impianti fotovoltaici di potenza nominale superiore a 200 kW, per inviare la comunicazione al GSE (Gestore Servizi Energetici) relativa alla scelta della modalità di rimodulazione della tariffa incentivante, con effetto dal 1° gennaio 2015. Ciò ai sensi di quanto stabilito dall’art. 26 della Legge n. 116/2014 (c.d. “Legge Competitività”). Nel caso in cui non venga effettuata alcuna comunicazione, il GSE applicherà la riduzione dell’incentivo dal 6% all’8% a seconda della potenza dell’impianto. La comunicazione va effettuata attraverso il portale del GSE. Le istruzioni operative sono state fornite dal GSE con un documento datato 3 novembre 2014 e denominato “Istruzioni operative per gli interventi sulle tariffe incentivanti relative agli impianti fotovoltaici”.

Sul decreto Sostegni BIS ti consigliamo:

Inoltre ti potrebbero interessare:  

Fonte: GSE


Lascia un commento

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra

Seguici sui social

Iscriviti al PODCAST

Scarica le nostre APP!

fiscoetasse

Libreria FISCOeTASSE

Circolari ed e-book
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse
app-fiscoetasse

FISCOeTASSE News

Tutte le notizie gratis
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse

Tools Fiscali

Il Metodo dei Multipli 2021 - GIAPPONE
Scaricalo a 15,90 € + IVA
Il Metodo dei Multipli 2021 - USA
Scaricalo a 15,90 € + IVA
Il Metodo dei Multipli 2021 - GLOBALE
Scaricalo a 15,90 € + IVA

Le nostre skill - ALEXA

FISCOeTASSE NOTIZIE

Skill FISCOeTASSE Notizie

FISCOeTASSE

Skill FISCOeTASSE