IN PRIMO PIANO:

Rassegna Stampa Pubblicato il 27/10/2014

Bollo automobilistico: stop all'esenzione per i veicoli storici

Il Ddl di Stabilità 2015 elimina l'esenzione dal bollo auto per i veicoli ultraventennali di interesse storico e collezionistico

Commenta Stampa

Una delle novità previste dal Ddl di Stabilità 2015 è l'abrogazione dell'esenzione dalla tassa automobilistica("bollo auto") per i veicoli di oltre vent'anni considerati di particolare interesse storico e collezionistico (ad esempio, per competizioni, esibizioni e mostre, rilievo estetico e di costume). L'esenzione era stata prevista dall'art. 63 della Legge n. 342/2000. Resta l'esenzione generale per i veicoli ed i motoveicoli, esclusi quelli adibiti ad uso professionale, di oltre trent'anni.

Potrebbe interessarti l'e-book L'applicazione dell'imposta di bollo con tutte le regole sull'imposta di bollo, dalla marca al bollo digitale: disciplina, pagamento e sanzioni;elenco documenti esenti

Fonte: Il Sole 24 Ore


Lascia un commento

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra
 ENZO ENZO - 03/11/2014
Bravo, è uno sfogo sacrosanto; i nostri politici sanno dove potrebbero trovare i soldi per uscire dalla crisi, ma siccome ci sono troppi interessi delle caste e troppi compromessi, non usano i mezzi giusti e scaricano solo e sempre sui contribuenti che non possono difendersi e stringono la cinghia fin quando possono, oppure si ammazzano se sono psicologicamente fragili.
Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra
 roberto fusco roberto fusco - 02/11/2014
puozz'campà ducient'ann' . bravo
Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra
 Francesco Francesco - 30/10/2014
La politica (ma anche qualcun’altro) dice che una persona che usa l’auto storica tutti i giorni è un evasore. Mi auguro di cuore che stiano scherzando perchè di fronte ad uno Stato dove si creano Enti inutili per pagare inutili consiglieri e stipendi d’oro a Presidenti incapaci e grattapalle; di fronte a dirigenti premiati con 40.000 euro per essersi disinteressati del territorio fino all’alluvione di Genova dove sono morte delle persone; di fronte a stipendi d’oro di commessi che in parlamento fanno ciò che fa un portiere in un palazzo..anzi anche meno..; di fronte a tutte le ruberie che vediamo ogni giorno con nuovi casi giudiziari; di fronte al fatto che un Onorevole prende anche 20.000 euro al mese per non andare quasi mai in Parlamento; di fronte a tutto questo, vorrei guardare dritto negli occhi chi osa dare dell’evasore a un poveraccio solo perchè cerca di andare in automobile con una vecchia Fiat UNO risparmiando su bollo e assicurazione. Risparmiando doverosamente peraltro..perchè il reato di ruberia sono le assicurazione e lo Stato in combutta a compierlo. In nessun paese si paga 500 euro di bollo per una vecchia auto che vale 1000 euro, in nessun paese si pagano migliaia d’euro di polizza assicurativa, in nessun paese si paga circa 1 euro ogni 10 km di autostrada percorsa. Chi viaggia come rappresentante si trova a pagare un mensile autostradale pari a un mutuo per acquistare una casa. In questa Italia ci deve essere un Renzi della situazione che vuole fare il moralista nei confronti di chi non ha più una lira e gira con vecchie auto per cavarsela? Mi viene solo il voltastomaco. Matteo Renzi, se questo è il tuo pensiero, vergognati! E sappi che stai per distruggere un indotto non da poco e per far cadere un altro pezzo di economia, come da rapporto dell’ASI che ritiene si perderebbero milioni di euro tra posti di lavoro e mancati acquisti, oltre che nel deprezzamento di un patrimonio automobilistico acquisito da molti come investimento. Le leggi le pensate insieme a totò riina, brusca e bagarella? E’ così al 100% perchè tanto, che cazzo ve ne frega a voi porci dato che guadagnate 20.000 euro al mese con tutti gli annessi e connessi…avete a disposizione milioni di “SCHIAVI del nuovo millennio” sul territorio nazionale che devono solo lavorare per pagare le vostre tangenti, pizzi e quant’altro. E domattina che succederà: ve ne uscirete con la tassa/tangente obbligatoria su chi possiede più di 2 maniglie in casa? Saranno considerate d'epoca le auto e moto immatricolate prima del 1920? La pensione si percepirà a 95 anni con 80 di contributi e l'obbligo di presenza dei genitori alla firma? Ma quello che mi chiedo: è mai possibile che l’indole di noi italiani sia quella di star zitti e prendercelo nel culo a tutta forza senza dire “A”??? Con l’augurio che un cancro fulminante al cervello trascini tutti quanti voi politici all’inferno…
Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra
 Aldo Aldo - 03/11/2014
BRAVO!!!!!!!!
Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra
 enzo enzo - 27/10/2014
ci faranno pagare anche la tassa sull'aria respirata!!!
Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra
 Miky Miky - 27/10/2014
Nooooo!!! LUI non aumenta le tasse. Nooooo!!!
Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra

Seguici sui social

Iscriviti al PODCAST

Scarica le nostre APP!

fiscoetasse

Libreria FISCOeTASSE

Circolari ed e-book
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse
app-fiscoetasse

FISCOeTASSE News

Tutte le notizie gratis
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse

Tools Fiscali

Credito imposta R&S: certificazione costi del revisore
In PROMOZIONE a 36,90 € + IVA invece di 42,90 € + IVA fino al 2021-06-30
Rivalutazione beni ammortizzabili DL 104/2020 (Excel)
In PROMOZIONE a 99,90 € + IVA invece di 129,00 € + IVA fino al 2022-01-06
Prestito Extra 2021 - Verifica della regolarità
In PROMOZIONE a 54,90 € + IVA invece di 64,90 € + IVA fino al 2060-12-31
Gestione fiscale del fondo svalutazione crediti (excel)
In PROMOZIONE a 22,90 € + IVA invece di 24,90 € + IVA fino al 2022-12-31

Le nostre skill - ALEXA

FISCOeTASSE NOTIZIE

Skill FISCOeTASSE Notizie

FISCOeTASSE

Skill FISCOeTASSE