IN PRIMO PIANO:

Rassegna Stampa Pubblicato il 17/06/2014

Semplificazioni fiscali e amministrative in arrivo

E' prevista una riduzione del 50% della misura del diritto annuale alle Camere di Commercio, il taglio del 10% delle bollette energetiche delle Pmi, la detassazione degli investimenti in impianti e macchinari

Commenta Stampa

Venerdì 13 giugno il Consiglio dei Ministri ha approvato due decreti legge ed un disegno di legge con 8 deleghe. Uno dei due decreti legge contiene misure su crescita e semplificazioni: ricambio generazionale e più turn over nelle pubbliche amministrazioni, un unico modulo in tutta Italia per la Scia, fatturazione elettronica nella PA, soppressione di enti e uffici, riduzione del 50% del diritto annuale dovuto alle Camere di commercio a carico delle imprese, taglio dei costi delle bollette energetiche per le Pmi del 10%, semplificazioni in materia di permesso di costruire e altre misure in materia edilizia, detassazione degli investimenti in impianti e macchinari. Il secondo decreto legge contiene disposizioni per il rilancio del settore agricolo riguardo giovani, lavoro, semplificazioni, innovazioni d’impresa, sicurezza, ogm. Infine, il disegno di legge approvato è relativo alla “delega al Governo per la riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche” e contiene 8 deleghe legislative da esercitare in gran parte nei dodici mesi successivi all'approvazione della legge.

Fonte: Governo Italiano


TAG: Attualità

Lascia un commento

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra
 domenico napolitano domenico napolitano - 20/06/2014
A proposito di semplificazioni.... A metà giugno è stato aggiornata la guida alle agevolazioni perle ristrutturazioni edilizie.In un riquadro, ben evidenziata, è riportata la precisazione che anche i mini condomini, al fine di beneficiare della detrazione per i lavori sulle parti comuni, dovranno obbligatoriamente richiedere il codice fiscale. Nelle precedenti versioni questa " precisazione" non c'era. Mi auguro che la nuova semplificazione valga solo per il futuro !
Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra
 Miky Miky - 17/06/2014
un piccolo esempio: REDDITOMETRO- ad un libero professionista (una decina di fatture all'anno ) il commercialista ha addebitato 60 Euro per la compilazione e l'invio, quindi questa norma ha un COSTO pari a 60 Euro all'anno. un altro: L'obbligo di presentare gli F24 per via telematica: Il commercialista addebita Euro 10 per ogni invio, quindi ogni imposta versata risulta maggiorta di 10 Euro. un altro: La estrema cvonfusione IMU-ICI-IUC-TARES-TASI ci obbliga a rivolgerci ai CAF che ci chiedono 20 Euro per il conteggio, quindi queste imposte ci costano il loro valore nominale maggiorato dei 20 euro e del tempo perso. BASTA PROCLAMI !!! COMINCIATE A FARE QUALCOSA, CHE DA FEBBRAIO CI AVETE SOLO INTONTITI DI CHIACCHIERE E DI FARO'......le ferie, visto che ti sei portato a ridosso dell'estate !!!
Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra

Seguici sui social

Iscriviti al PODCAST

Scarica le nostre APP!

fiscoetasse

Libreria FISCOeTASSE

Circolari ed e-book
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse
app-fiscoetasse

FISCOeTASSE News

Tutte le notizie gratis
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse

Tools Fiscali

Calcolo Credito imposta Ricerca e Sviluppo 2020 (excel)
In PROMOZIONE a 54,90 € + IVA invece di 64,90 € + IVA fino al 2021-01-31
Modello IVA 2021 (excel)
In PROMOZIONE a 69,90 € + IVA invece di 74,90 € + IVA fino al 2021-02-15
Rimborso trasferte 2021 (excel)
In PROMOZIONE a 29,89 € + IVA invece di 34,90 € + IVA fino al 2022-12-31
Credito di imposta nuovi investimenti (excel)
In PROMOZIONE a 36,90 € + IVA invece di 49,90 € + IVA fino al 2021-02-15

Le nostre skill - ALEXA

FISCOeTASSE NOTIZIE

Skill FISCOeTASSE Notizie

FISCOeTASSE

Skill FISCOeTASSE