IN PRIMO PIANO:

Rassegna Stampa Pubblicato il 27/01/2014

Spesometro entro il 31 gennaio, le Faq per gli enti non commerciali

In vista della scadenza del 31 gennaio per lo spesometro, le Entrate hanno pubblicato una serie di FAQ sull'adempimento per gli enti non commerciali

Commenta Stampa

Gli enti non commerciali, secondo quanto previsto dal Provvedimento del 2 agosto 2013, sono obbligati alla comunicazione delle operazioni rilevanti ai fini IVA (spesometro) relativamente alle operazioni effettuate nell’esercizio di attività commerciali. L’Agenzia delle Entrate, in vista della scadenza del 31 gennaio per l'adempimento, ha pubblicato sul proprio sito una serie di FAQ sull'adempimento per tali enti non commerciali. In particolare, viene chiarito, per le fatture di acquisto, che l’obbligo di comunicazione è esteso anche agli enti non commerciali per i quali non sussiste l’obbligo di registrazione dei documenti in base alla Legge n. 398/1991; in caso di operazioni riferibili sia all’attività commerciale che a quella istituzionale, l’obbligo si ritiene assolto con l’invio dell’intero importo della fattura. Le utenze di elettricità, acqua, gas e telefono, sono in ogni caso escluse dall'obbligo di comunicazione.

Ti potrebbe interessare:

  • Iva estero (Pacchetto eBook 2020)
    Pacchetto contenente 2 ebook in pdf sulle operazioni intra ed extra UE, modalità di operare nelle diverse operazioni e casi pratici

Fonte: Agenzia delle Entrate


Lascia un commento

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra
 Miky Miky - 27/01/2014
Sulla strada della semplificazione burocratica ci ritroviamo con lo spesometro, la dichiarazione dei finanziamenti soci, e via discorrendo. Tutta carta "inutile", trascrizioni di quanto già registrato sui libri contabili, obblighi fini a se stessi che non porteranno a nulla. E mentre noi, onesti cittadini che cercano di sopravvivere tra una tassa e un balzello, ci arrovelliamo su questi adempimenti..... qualcuno che gode di tantissima fiducia (visto che ricopre ben 26 cariche amministrative in Enti di tutto rilievo) pare abbia venduto crediti inesigibili all'INPS.... e quel che è peggio...l'INPS li ha comprati! Già. ma che problemi ha l'INPS, per rientrare dell'esborso allungherà di qualche annetto l'età pensionabile.... MA IO MI CHIEDO: INVECE DI FARCI TRASCRIVERE I REGISTRI IVA SULLO SPESOMETRO (che è una vera cialtroneria sostenere che serve a combattere l'evasione fiscale), PERCHE' NON OBBLIGANO GLI ENTI PUBBLICI (come l'INPS) A DICHIARARE QUANTE, QUALI E PER QUALI IMPORTI, OERAZIONI DI QUESTO GENERE VENGONO EFFETTUATE ? QUANTI IMMOBILI COMPRANO ? DA CHI? PER FARE COSA ? (affittarli sottocosto ai notabili della politica ?) QUESTE SAREBBERO LE COSE DA CONTROLLARE, non perdere tempo a darci le istruzioni per lo spesometro.
Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra

Seguici sui social

Iscriviti al PODCAST

Scarica le nostre APP!

fiscoetasse

Libreria FISCOeTASSE

Circolari ed e-book
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse
app-fiscoetasse

FISCOeTASSE News

Tutte le notizie gratis
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse

Tools Fiscali

Credito di imposta nuovi investimenti (excel)
In PROMOZIONE a 36,90 € + IVA invece di 49,90 € + IVA fino al 2021-02-15
Affrancamento partecipazioni 2021 (excel)
In PROMOZIONE a 34,90 € + IVA invece di 39,90 € + IVA fino al 2021-02-15
Valutazione d'azienda e Affrancamento: Pacchetto
In PROMOZIONE a 119,90 € + IVA invece di 159,96 € + IVA fino al 2060-12-31
Affrancamento terreni 2021 (excel)
In PROMOZIONE a 34,90 € + IVA invece di 39,90 € + IVA fino al 2021-02-15

Le nostre skill - ALEXA

FISCOeTASSE NOTIZIE

Skill FISCOeTASSE Notizie

FISCOeTASSE

Skill FISCOeTASSE