IN PRIMO PIANO:

Rassegna Stampa Pubblicato il 27/11/2013

Compensazioni IVA, ancora abusi

La stretta sulle compensazioni IVA operata nel 2010 non è servita a fermare gli abusi

Commenta Stampa

La Corte dei Conti, con la delibera n. 10/2013 della sezione centrale di controllo sulle amministrazioni dello Stato e diffusa il 25 novembre, ha fatto il punto sugli effetti della stretta sulle compensazioni operata nel 2010 per contrastare gli abusi e l'evasione: l'obbligo di utilizzare i canali telematici e di presentare prima la dichiarazione IVA per la compensazione di crediti IVA superiori a 10.000 euro, limite poi abbassato a 5.000 euro dal D.L. n. 16/2012; l'obbligo di apposizione del visto di conformità per le compensazioni di crediti IVA superiori a 15.000 euro. Nella delibera viene, tuttavia, evidenziato che, nonostante tale stretta sulle compensazioni, permangono ancora abusi che abbattono notevolmente il gettito IVA, sebbene ci sia stato comunque un recupero di gettito nel triennio 2011 - 2013. La Corte dei Conti propone le contromisure: l'introduzione di un sistema di controlli sulle domande di compensazione di importi superiori a 10.000 euro; l'obbligo di presentare l'elenco clienti e fornitori.

Ti potrebbe interessare:

Fonte: Il Sole 24 Ore


Lascia un commento

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra
 Miky Miky - 27/11/2013
La stretta sulle compensazioni IVA aveva l'unico scopo di ridurre le compensazioni stesse. Ora si vuole sostenere che è necessaria un'altra infilata di adempimenti per rientrare in possesso delle somme che spettano di diritto. Aumentare gli adempimenti ha l'unico scopo di aumentare l'organico dello Stato che si occupa dei rimborsi e diminuire il numero delle richieste da parte dei contribuenti che desistono per avvilimento burocratico. Ricordiamoci che questi sono gli stessi che hanno preteso lo spesometro per scovare gli evasori, e non riescono a fare neppure una semplice operazione algebrica fra IVA dare e IVA avere . QUANDO LA FINIRANNO DI RACCONTARCI STORIE PER GIUSTIFICARE LE TANTE VESSAZIONI CUI CI SOTTOPONGONO ? QUI' NON SE NE PUO' PIU' !!!
Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra

Seguici sui social

Iscriviti al PODCAST

Scarica le nostre APP!

fiscoetasse

Libreria FISCOeTASSE

Circolari ed e-book
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse
app-fiscoetasse

FISCOeTASSE News

Tutte le notizie gratis
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse

Tools Fiscali

Detrazioni fiscali su immobili (Excel)
In PROMOZIONE a 79,90 € + IVA invece di 99,00 € + IVA fino al 2060-12-31
Pacchetto Dichiarativi 2021
In PROMOZIONE a 219,90 € + IVA invece di 389,30 € + IVA fino al 2060-12-31
Calcolo IRES e IRAP 2021 - Redditi Società di Capitali
In PROMOZIONE a 99,90 € + IVA invece di 129,90 € + IVA fino al 2021-05-31

Le nostre skill - ALEXA

FISCOeTASSE NOTIZIE

Skill FISCOeTASSE Notizie

FISCOeTASSE

Skill FISCOeTASSE