IN PRIMO PIANO:

Rassegna Stampa Pubblicato il 25/06/2013

Cartelle di pagamento Equitalia, notifica mediante PEC

Parte in quattro regioni il servizio sperimentale di Equitalia che prevede la notifica della cartelle di pagamento mediante PEC

Commenta Stampa

Equitalia, con comunicato stampa del 24 giugno, ha reso noto l'avvio di un servizio sperimentale di notifica delle cartelle di pagamento attraverso la Posta Elettronica Certificata (PEC). I primi contribuenti a ricevere le cartelle di pagamento mediante PEC saranno le persone giuridiche (società di persone e di capitali), con sede in quattro regioni pilota: Molise, Toscana, Lombardia e Campania. Gli indirizzi email PEC utilizzati sono quelli presenti negli elenchi previsti dalla legge, pertanto Equitalia consiglia di controllare la propria casella di Posta Elettronica Certificata per rimanere sempre aggiornati.

Ti potrebbe interessare il Focus sul Business Center su Accertamento e Contenzioso

Ti può essere utile l'e-book Strumenti deflattivi del Contenzioso tributario (eBook)

Fonte: Equitalia


Lascia un commento

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra

Seguici sui social

Iscriviti al PODCAST

Scarica le nostre APP!

fiscoetasse

Libreria FISCOeTASSE

Circolari ed e-book
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse
app-fiscoetasse

FISCOeTASSE News

Tutte le notizie gratis
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse

Tools Fiscali

Detrazioni fiscali su immobili (Excel)
In PROMOZIONE a 79,90 € + IVA invece di 99,00 € + IVA fino al 2060-12-31
Calcolo IRES e IRAP 2021 - Redditi Società di Capitali
In PROMOZIONE a 99,90 € + IVA invece di 129,90 € + IVA fino al 2021-05-31
Pacchetto Dichiarativi 2021
In PROMOZIONE a 219,90 € + IVA invece di 389,30 € + IVA fino al 2060-12-31

Le nostre skill - ALEXA

FISCOeTASSE NOTIZIE

Skill FISCOeTASSE Notizie

FISCOeTASSE

Skill FISCOeTASSE