IN PRIMO PIANO:

Rassegna Stampa Pubblicato il 19/06/2012

Decreto Sviluppo: credito d’imposta per la ricerca solo per le assunzioni

Dal testo del Decreto Sviluppo firmato dal Consiglio dei Ministri emerge un credito d’imposta per l’assunzione di ricercatori, ma non anche per gli investimenti nell’innovazione

Commenta Stampa

Il Decreto Sviluppo firmato venerdì 15 giugno 2012 dal Consiglio dei Ministri, prevede, tra le varie misure per la crescita, un credito d’imposta per le imprese che effettuano assunzioni di profili altamente qualificati (dottori di ricerca o laureati magistrali in discipline tecnico-scientifiche impegnati in attività di ricerca e sviluppo). Il credito d’imposta è pari al 35% delle spese effettuate per le nuove assunzioni, con un tetto massimo di € 200.000 a impresa. Non è stato previsto, invece, l’atteso credito d’imposta per gli investimenti in progetti di ricerca e innovazione.

Fonte: Il Sole 24 Ore


Lascia un commento

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra

Seguici sui social

Iscriviti al PODCAST

Scarica le nostre APP!

fiscoetasse

Libreria FISCOeTASSE

Circolari ed e-book
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse
app-fiscoetasse

FISCOeTASSE News

Tutte le notizie gratis
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse

Tools Fiscali

Calcolo IMU 2021: acconto e saldo (excel)
In PROMOZIONE a 16,90 € + IVA invece di 18,90 € + IVA fino al 2021-06-30
Credito imposta R&S: certificazione costi del revisore
In PROMOZIONE a 36,90 € + IVA invece di 42,90 € + IVA fino al 2021-06-30
Rivalutazione beni ammortizzabili DL 104/2020 (Excel)
In PROMOZIONE a 99,90 € + IVA invece di 129,00 € + IVA fino al 2022-01-06
Prestito Extra 2021 - Verifica della regolarità
In PROMOZIONE a 54,90 € + IVA invece di 64,90 € + IVA fino al 2060-12-31

Le nostre skill - ALEXA

FISCOeTASSE NOTIZIE

Skill FISCOeTASSE Notizie

FISCOeTASSE

Skill FISCOeTASSE