IN PRIMO PIANO:

Rassegna Stampa Pubblicato il 07/06/2012

IMU: necessario indicare le rate per l’abitazione principale

Nel campo “rateazione” va indicato il numero delle rate scelte per il versamento dell’acconto IMU per l’abitazione principale

Commenta Stampa

E’ ormai prossimo l’appuntamento per il versamento dell’acconto IMU, previsto per il 18 giugno. Per l’abitazione principale si può optare per il versamento dell’acconto in 2 rate anziché in una, il 18 giugno ed il 17 settembre. In tal caso, il contribuente dovrà indicare, nel campo “rateazione” del modello F24, il codice 0102 per indicare che il versamento della prima delle due rate d’acconto. Se, invece, si opta per il versamento in unica rata dell’acconto di giugno, va indicato il codice 0101.

Fonte: Il Sole 24 Ore


Lascia un commento

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra

Seguici sui social

Iscriviti al PODCAST

Scarica le nostre APP!

fiscoetasse

Libreria FISCOeTASSE

Circolari ed e-book
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse
app-fiscoetasse

FISCOeTASSE News

Tutte le notizie gratis
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse

Tools Fiscali

Detrazioni fiscali su immobili (Excel)
In PROMOZIONE a 79,90 € + IVA invece di 99,00 € + IVA fino al 2060-12-31
Calcolo IRES e IRAP 2021 - Redditi Società di Capitali
In PROMOZIONE a 99,90 € + IVA invece di 129,90 € + IVA fino al 2021-05-31
Pacchetto Dichiarativi 2021
In PROMOZIONE a 219,90 € + IVA invece di 389,30 € + IVA fino al 2060-12-31

Le nostre skill - ALEXA

FISCOeTASSE NOTIZIE

Skill FISCOeTASSE Notizie

FISCOeTASSE

Skill FISCOeTASSE