IN PRIMO PIANO:

Rassegna Stampa Pubblicato il 05/06/2012

Compensazione dei crediti Iva ferma a 500 mila euro

Dal Decreto per la Crescita sembra sfumare la possibilità di un innalzamento del limite per la compensazione dei crediti Iva

Commenta Stampa

Dall’ultima versione del "Decreto  per la Crescita " allo studio del Ministero dello Sviluppo Economico è scomparsa la norma contenuta nell’art. 10 che prevedeva l’innalzamento da € 500.000 a € 700.000 del limite massimo per la compensazione dei crediti Iva, come anche la norma che prevedeva lo spostamento dei versamenti dei soggetti Iva da mensili a trimestrali. L’art. 10 ora contiene una norma che prevede la trasparenza dei pagamenti della Pa oltre i € 1.000.

Fonte: Il Sole 24 Ore


Lascia un commento

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra

Seguici sui social

Iscriviti al PODCAST

Scarica le nostre APP!

fiscoetasse

Libreria FISCOeTASSE

Circolari ed e-book
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse
app-fiscoetasse

FISCOeTASSE News

Tutte le notizie gratis
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse

Tools Fiscali

Calcolo IRES e IRAP 2021 - Redditi Società di Capitali
In PROMOZIONE a 99,90 € + IVA invece di 129,90 € + IVA fino al 2021-03-31
Quadro RG e Irap 2021 ditte individuali in semplificata
In PROMOZIONE a 17,90 € + IVA invece di 18,90 € + IVA fino al 2021-03-31
Elementi contabili ISA 2021 (Excel)
In PROMOZIONE a 18,90 € + IVA invece di 19,90 € + IVA fino al 2021-03-31
Impairment test OIC 9 - perdite durevoli (Excel)
In PROMOZIONE a 49,90 € + IVA invece di 57,30 € + IVA fino al 2021-03-31

Le nostre skill - ALEXA

FISCOeTASSE NOTIZIE

Skill FISCOeTASSE Notizie

FISCOeTASSE

Skill FISCOeTASSE