HOME

/

FISCO

/

ACCERTAMENTO E CONTROLLI

/

ACCERTAMENTI NOTIFICATI DA APRILE: AGGIORNATE LE AVVERTENZE

Accertamenti notificati da aprile: aggiornate le avvertenze

Le avvertenze degli avvisi di accertamento notificati da aprile recepiscono le novità in tema di mediazione tributaria e calcolo degli interessi

L’Agenzia delle Entrate ha aggiornato le avvertenze sugli accertamenti notificati dal mese di aprile, recependo le novità in materia di mediazione tributaria e calcolo degli interessi dovuti. La prima avvertenza riguarda la possibilità per il contribuente di definire l’accertamento in modo agevolato con la riduzione delle sanzioni ad un sesto se rinuncia a presentare ricorso e istanza di reclamo/mediazione o istanza di accertamento con adesione. In tal caso, le somme dovute per imposte, sanzioni e interessi devono essere pagate entro il termine per presentare il ricorso, anche in forma rateale.

Le nuove avvertenze specificano, inoltre, che sulle imposte accertate si applica: a) dal giorno successivo a quello di scadenza del pagamento e fino al 30 settembre 2009, il tasso del 2,75%; b) a partire dal 1° ottobre 2009 e fino al 31 dicembre 2009, il tasso del 4%; c) a partire dal 1° gennaio 2010 e fino alla data di versamento inclusa, il tasso del 3,5%.

Tag: ACCERTAMENTO E CONTROLLI ACCERTAMENTO E CONTROLLI

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

ACCERTAMENTO E CONTROLLI · 23/09/2021 Agenzia delle entrate Riscossione: al via nuovo servizio di videochiamata

Attivo il servizio di Agenzia delle entrate Riscossione che prende appuntamenti per videochiamate. Ecco il comunicato stampa

Agenzia delle entrate Riscossione: al via nuovo servizio di videochiamata

Attivo il servizio di Agenzia delle entrate Riscossione che prende appuntamenti per videochiamate. Ecco il comunicato stampa

Accertamento fiscale e contenzioso: le scritture contabili

Esempi pratici di scritture contabili che l’azienda deve redigere in caso di ricevimento di un accertamento fiscale con conseguente richiesta di imposte, sanzioni e interessi

Condono cartelle: bollo auto e debiti annullati. Entro il 30.09 resi noti gli esclusi

Entro il 31.10 annullati i debiti fino a 5.000 euro. Lo prevede il decreto pubblicato in GU n 183 del 2 agosto. Entro il 30.09 la lista degli esclusi. Vediamo le regole del condono

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.