IN PRIMO PIANO:

Rassegna Stampa Pubblicato il 30/03/2012

Diritto di superficie con generazione di plusvalenza

Una norma di comportamento dei dottori commercialisti delinea il trattamento fiscale della costituzione del diritto di superficie su un immobile

Commenta Stampa

La Commissione per le norme di comportamento e di comune interpretazione in materia tributaria dell’Associazione italiana dottori commercialisti ha fissato la norma di comportamento n. 183 relativa al trattamento fiscale del diritto di superficie. In base a tale norma di comportamento, il reddito derivante dalla costituzione del diritto di superficie a favore di terzi è da qualificare come plusvalenza, da quantificare in misura pari alla differenza tra corrispettivo e costo fiscalmente riconosciuto. Il concedente consegue un ricavo solo se l’immobile è un “bene-merce”. Ai fini Iva, l’operazione è assimilata ad una cessione di beni.

Fonte: Il Sole 24 Ore


Lascia un commento

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra

Seguici sui social

Iscriviti al PODCAST

Scarica le nostre APP!

fiscoetasse

Libreria FISCOeTASSE

Circolari ed e-book
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse
app-fiscoetasse

FISCOeTASSE News

Tutte le notizie gratis
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse

Tools Fiscali

Calcolo IMU 2021: acconto e saldo (excel)
In PROMOZIONE a 16,90 € + IVA invece di 18,90 € + IVA fino al 2021-06-30
Credito imposta R&S: certificazione costi del revisore
In PROMOZIONE a 36,90 € + IVA invece di 42,90 € + IVA fino al 2021-06-30
Rivalutazione beni ammortizzabili DL 104/2020 (Excel)
In PROMOZIONE a 99,90 € + IVA invece di 129,00 € + IVA fino al 2022-01-06
Prestito Extra 2021 - Verifica della regolarità
In PROMOZIONE a 54,90 € + IVA invece di 64,90 € + IVA fino al 2060-12-31

Le nostre skill - ALEXA

FISCOeTASSE NOTIZIE

Skill FISCOeTASSE Notizie

FISCOeTASSE

Skill FISCOeTASSE