IN PRIMO PIANO:

Rassegna Stampa Pubblicato il 07/02/2012

OIC: certificati ambientali rilevanti per competenza

Secondo l’OIC, i certificati ambientali devono essere rilevati nella parte ordinaria del bilancio secondo il principio di competenza

Commenta Stampa

L’Organismo Italiano di Contabilità (OIC) ha diffuso due principi contabili nazionali nella forma di bozza per commenti da inviare entro il 10 aprile 2012 e relativi ai certificati ambientali, che costituiscono in incentivo alla produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili introdotto dal decreto di liberalizzazione del settore energetico. In base ai principi contabili diffusi dall’OIC, i certificati verdi, rilasciati dal Gestore servizi energetici (Gse), devono essere rilevati nella parte ordinaria del bilancio in base al principio di competenza.

Fonte: Il Sole 24 Ore


Lascia un commento

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra

Seguici sui social

Iscriviti al PODCAST

Scarica le nostre APP!

fiscoetasse

Libreria FISCOeTASSE

Circolari ed e-book
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse
app-fiscoetasse

FISCOeTASSE News

Tutte le notizie gratis
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse

Tools Fiscali

Credito di imposta nuovi investimenti (excel)
In PROMOZIONE a 36,90 € + IVA invece di 49,90 € + IVA fino al 2021-04-15
Rivalutazione beni ammortizzabili DL 104/2020 (Excel)
In PROMOZIONE a 99,90 € + IVA invece di 129,00 € + IVA fino al 2022-01-06
Calcolo IRES e IRAP 2021 - Redditi Società di Capitali
In PROMOZIONE a 99,90 € + IVA invece di 129,90 € + IVA fino al 2021-03-31
Flat Tax - Regime forfetario (excel)
In PROMOZIONE a 39,90 € + IVA invece di 49,90 € + IVA fino al 2021-04-30

Le nostre skill - ALEXA

FISCOeTASSE NOTIZIE

Skill FISCOeTASSE Notizie

FISCOeTASSE

Skill FISCOeTASSE