HOME

/

CONTABILITÀ

/

SCRITTURE CONTABILI

/

IMPRONTA DIGITALE, IL TERMINE DI INVIO SLITTA AL 1° MARZO

Impronta digitale, il termine di invio slitta al 1° marzo

Un mese in più per inviare l’impronta digitale, ad annunciarlo l’Agenzia delle Entrate il 31.1.2012, data della scadenza originaria dell’adempimento

Con comunicato stampa del 31 gennaio 2012 l’Agenzia delle Entrate rinvia di 30 giorni il termine per inviare la comunicazione dell’impronta digitale dell’archivio informatico tributario relativa all’annualità 2010 e pregresse. La scadenza quindi, originariamente fissata al 31 gennaio 2012, slitta al prossimo 1° marzo. I motivi sono dovuti alle numerose segnalazioni pervenute all’Agenzia delle Entrate, che riportavano le difficoltà nel rispettare il termine di invio, dovute anche “al vincolo della procedura di acquisizione che consente la trasmissione di file multipli in maniera limitata”.

Tag: SCRITTURE CONTABILI SCRITTURE CONTABILI ADEMPIMENTI IVA 2021 ADEMPIMENTI IVA 2021

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

SCRITTURE CONTABILI · 14/05/2021 Imposta di bollo su fatture: pagamento virtuale per conto di riders

Le Entrate chiariscono un caso in cui una s.r.l. è soggetto interessato al pagamento dell'imposta di bollo in modo virtuale per conto di riders con cui collabora.

Imposta di bollo su fatture: pagamento virtuale per conto di riders

Le Entrate chiariscono un caso in cui una s.r.l. è soggetto interessato al pagamento dell'imposta di bollo in modo virtuale per conto di riders con cui collabora.

Quote di ammortamento deducibili anche se non annotate sui registri contabili

Se il contribuente fornisce, in sede di verifica, le informazioni richieste dal registro dei beni ammortizzabili, le quote di ammortamento saranno fiscalmente deducibili

Accesso libri sociali di società cessata: il parere del MISE

Il MISE risponde a quesito di un liquidatore di srl che informa di essere depositario dei libri sociali della società e di non averli depositati ex art 2496 c.c. presso la CCIAA

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.