Rassegna stampa Pubblicato il 21/06/2011

Usuranti, più tempo alle imprese per l’invio della comunicazione

Usuranti: arrivano le istruzioni sulle comunicazioni a Direzioni provinciali e Enti previdenziali

Con la Circolare n. 15/2011 il Ministero del Lavoro illustra le modalità di adempimento degli obblighi di comunicazione introdotti dal D.lgs. n. 67/2011, che introduce agevolazioni per il conseguimento della pensione a favore dei lavoratori addetti a lavorazioni c.d. “usuranti”. In particolare, viene prorogato al 31 luglio il termine per l’invio alla Direzione provinciale del lavoro della comunicazione da parte dei datori di lavoro presso i quali si svolgono lavorazioni ripetitive di cui all’art. 1, comma 1, lettera c) del D.lgs. n. 67/2011. La comunicazione va effettuata, anche tramite consulenti del lavoro o associazioni, con il Modello “LAV-US”, disponibile dal 21 giugno sul sito www.lavoro.gov.it.

In tema di lavoro dipendente ti potrebbero interessare i nostri ebook in pdf e fogli di calcolo.
Oppure  il volume Formulario completo del lavoro  di M. Marrucci (libro di carta - Maggioli editore 850 formule - 600 pagine)

Ti puo interessare  l’ e-book "Pensioni 2019" di L. Pelliccia e il volume APE Anticipo pensionistico e rendita integrativa RITA (libro di carta Maggioli Editore - 120 pagine)

E' disponibile anche il videocorso accreditato "Quota 100 e altre novità previdenziali ( Riscatto laurea e pace contributiva)"

Per tutte le notizie e approfondimenti  segui sempre il nostro DOSSIER gratuito: Pensioni: Quota 100 e novità 2019

Fonte: Il Sole 24 Ore




Prodotti consigliati per te

14,90 € + IVA
13,90 € + IVA
 
4,90 € + IVA

Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)