Normativa del 22/10/2019

Dichiarazione di successione e voltura: aggiornato il modello

modello successione e volture 2019

Pubblichiamo il nuovo modello di dichiarazione di successione e volture, aggiornato per tenere conto dei benefici previsti per i fabbricati inagibili a causa di eventi calamitosi

Forma Giuridica: Normativa - Provvedimento
Numero 728796 del 21/10/2019
Fonte: Agenzia delle Entrate

Aggiornato il modello di dichiarazione di successione e domanda di volture catastali, delle relative istruzioni e delle specifiche tecniche per la trasmissione telematica, con Provvedimento del 21 ottobre 2019 n. 728796/2019, con il quale l'Agenzia ha provveduto ad aggiornare il modello tenendo conto, in particolare, delle disposizioni agevolative previste per gli immobili inagibili a causa di eventi calamitosi, recate dal decreto-legge 28 settembre 2018, n. 109, nonché quelle previste dall’art. 82 del decreto legislativo n. 117 del 3 luglio 2017 in materia di Terzo settore.

Vengono, inoltre, acquisiti alcuni orientamenti interpretativi intervenuti per la gestione dalla fattispecie agevolativa prevista dall’art. 14 della legge 18 ottobre 2001, n. 383, per i terreni agricoli e montani.

Nel rispetto dello Statuto dei diritti del contribuente, l’utilizzo del modello non aggiornato, ai sensi del presente provvedimento, è consentito per un periodo di 60 giorni a partire dalla data di pubblicazione del medesimo provvedimento (quindi fino al 19 gennaio 2020).

Qui di seguito l'elenco delle modifiche apportate al modello:

  • È stata aggiornata l’informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679.
  • Nella sezione “Casi particolari” del frontespizio è stata inserita la casella “Codice situazioni particolari”.
  • Nella sezione I “Imposta ipotecaria” e II “Imposta catastale” del quadro EF sono stati eliminati rispettivamente:
    • il rigo EF2-bis “Valore complessivo quote relative ad immobili con agevolazione B” e relativo riferimento nella parentesi del rigo EF5 “imposta ipotecaria dovuta”;
    • il rigo EF9-bis “Valore complessivo quote relative ad immobili con agevolazione B” e relativo riferimento nella parentesi del rigo EF11 “imposta catastale dovuta”.
  • Nel quadro EH “dichiarazioni sostitutive, agevolazioni e riduzioni” sono state apportate le seguenti modifiche:
    • È stato eliminato il rigo EH6 dedicato alla dichiarazione che costituisce un’unione civile;
    • Dopo il rigo EH13, l’informativa presente nella sezione dedicata alla firma è stata sostituita dal seguente testo: “Dichiaro di aver preso visione dell’informativa sul trattamento dei dati personali, ai sensi dell’art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679, allegata al presente modello di dichiarazione”;
    • Nel rigo EH15, la dicitura relativa all’immobile contiguo è stata sostituita dal seguente testo: “e per l’immobile contiguo a quello indicato nel rigo precedente (ovvero a quello già acquisito fruendo dei benefici “prima casa”, non ricadente nella successione)”;
    • Nel punto elenco successivo al rigo EH18, la dichiarazione sostituiva di atto notorio contrassegnata dalla lettera b) è stata resa opzionabile mediante l’inserimento di una specifica casella.

In allegato:

  • Allegato 1 - Modifiche al modello
  • Allegato 2 - Modifiche alle istruzioni per la compilazione
  • Allegato 3 - Modifiche alle specifiche tecniche




Prodotti per Eredità e Successione 2019, Provvedimenti

54,00 € + IVA
45,90 € + IVA
24,00 € + IVA
20,40 € + IVA

Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)