Normativa del 20/09/2019

ISA: ulteriori chiarimenti sui nuovi Indici Sintetici di affidabilità

Tempo di lettura: 1minuto
indici di affidabilità dal 2018

Indici sintetici di affidabilità fiscale, periodo di imposta 2018, ulteriori chiarimenti dell'Agenzia delle Entrate con la Circolare del 09.09.2019 n. 20

Forma Giuridica: Prassi - Circolare
Numero 20 del 09/09/2019
Fonte: Agenzia delle Entrate

L'Agenzia delle Entrate con la Circolare del 9 settembre 2019 n. 20, ha fornito ulteriori chiarimenti attraverso la ricognizione e la raccolta sistematica delle risposte fornite in merito ad alcuni quesiti delle associazioni di categoria e degli ordini professionali formulati in occasione di incontri e convegni in materia di ISA, che si sono svolti nei mesi di giugno e luglio 2019.

Per una trattazione più organica i quesiti e le relative risposte sono stati divisi in macro aree tematiche:

  1. utilizzo degli ISA ai fini delle attività di analisi del rischio e selezione: i quesiti compresi in questa area tematica riguardano le attività di selezione e analisi del rischio basate sulle risultanze degli ISA;
  2. cause di esclusione: tale area tematica include i quesiti relativi alle diverse fattispecie cui sono correlate ipotesi di esclusione dall’applicazione degli ISA per il periodo d’imposta 2018;
  3. segnalazioni relative agli indicatori e al funzionamento del software: i quesiti riguardano aspetti correlati ai risultati derivanti dall’elaborazione del software Il tuo ISA ed agli indicatori;
  4. coefficiente individuale: sono illustrate le dinamiche di funzionamento di tali coefficienti;
  5. compilazione dei modelli: nella presente area tematica sono inclusi quesiti relativi alla corretta compilazione dei modelli ISA 2019;
  6. dati delle precompilate: sono riportati i quesiti afferenti ai dati resi disponibili dall’Agenzia delle entrate necessari per l’applicazione degli ISA;
  7. regime premiale: in questa sezione sono riportati i quesiti riguardanti i benefici premiali previsti dalla normativa ISA;
  8. proroga dei versamenti: sono riportati i quesiti riguardanti la proroga dei versamenti al 30 settembre disposta dall’articolo 12- quinquies, commi 3 e 4, del decreto-legge 30 aprile 2019, n. 34;
  9. ulteriori componenti positivi: la sezione riguarda i quesiti relativi agli effetti della indicazione di ulteriori componenti positivi per migliorare il profilo di affidabilità.

Ti potrebbe interessare





Prodotti consigliati per te

19,90 € + IVA
16,90 € + IVA
16,90 € + IVA
14,90 € + IVA

Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)