cameradeputati-168

Normativa del 30/11/2018

Legge di delegazione europea 2018: il testo approvato dalla Camera

Il testo del Disegno di Legge di delegazione europea 2018, approvato e trasmesso dalla Camera il 14 novembre 2018

Forma Giuridica: Normativa - Disegno di Legge
Numero 944 del 13/11/2018
Fonte: Governo Italiano

Nella seduta del 13 novembre 2018 l'Assemblea della Camera dei deputati ha concluso l'esame del disegno di Legge di delegazione europea 2018 (C. 1201).

Il provvedimento è stato trasmesso al Senato.

La legge di delegazione europea è, insieme alla legge europea, uno dei due strumenti di adeguamento all'ordinamento dell'Unione europea introdotti dalla legge 24 dicembre 2012, n. 234, che ha attuato una riforma organica delle norme che regolano la partecipazione dell'Italia alla formazione e all'attuazione della normativa e delle politiche dell'Unione europea.

La legge di delegazione europea, ai sensi dell'articolo 30 della legge n. 234 del 2012, contiene le disposizioni di delega necessarie per il recepimento delle direttive e degli altri atti dell'Unione europea.

Il disegno di legge di delegazione europea, con l'indicazione dell'anno di riferimento, deve essere presentato dal Governo entro il 28 febbraio di ogni anno.

Il disegno di legge di delegazione europea 2018 (C. 1201), come modificato dalla Camera dei deputati, consta di 23 articoli, che recano disposizioni di delega riguardanti il recepimento di 24 direttive europee inserite nell'allegato A, nonché l'adeguamento della normativa nazionale a 9 regolamenti europei.

L'articolato contiene inoltre principi e criteri direttivi specifici per l'esercizio della delega relativa a 13 direttive.

Analizzando gli atti contenuti nel disegno di legge per anno di emanazione, si evidenzia, per quanto riguarda le direttive, che è stata inserita una direttiva emanata nel 2013, mentre sono 11 le direttive emanate nel 2017 e 10 quelle pubblicate nel 2018. Quanto ai regolamenti europei, il disegno di legge reca un atto emanato nel 2014, uno nel 2016 e 7 regolamenti pubblicati nel 2017.

I principi e criteri direttivi specifici di delega riguardano le seguenti direttive:

  • (UE) 2017/1371 lotta alle frodi lesive degli interessi finanziari dell'Unione mediante il diritto penale (Articolo 3)
  • (UE) 2017/828 impegno a lungo termine degli azionisti (Articolo 6)
  • (UE) 2017/1852 meccanismi di risoluzione delle controversie in materia fiscale) (Articolo 7)
  • (UE) 2018/410 riduzione emissioni carbonio (Articolo 12)
  • (UE) 2018/849 veicoli fuori uso, pile e accumulatori, RAEE (Articolo 13)
  • (UE) 2018/850 discariche dei rifiuti (Articolo 14)
  • (UE) 2018/851 rifiuti (Articolo 15)
  • (UE) 2017/2108 sicurezza delle navi da passeggeri (Articolo 16)
  • (UE) 2017/2109 registrazione delle persone a bordo delle navi da passeggeri (Articolo 17)
  • (UE) 2017/2110 ispezioni sulla sicurezza di navi ro-ro e di unità veloci da passeggeri (Articolo 18)
  • 2013/59/Euratom norme di sicurezza sulla protezione dall'esposizione alle radiazioni ionizzanti (Articolo 19)
  • (UE) 2018/844 prestazione energetica nell'edilizia (Articolo 21)
  • (UE) 2017/159 attuazione accordo sul lavoro nel settore della pesca (articolo 23);

Ti potrebbero interessare:

  • il nostro ebook Iva estero 2018 (eBook) utile guida alle operazioni intra ed extra UE dopo con normativa di riferimento e modalità di operare nelle diverse operazioni; ebook di 100 pagine.
  • Obblighi connessi agli scambi intra UE beni e servizi, approfondimento sugli obblighi connessi agli scambi intracomunitari di beni e servizi, fatturazione, registrazione, Intrastat e dichiarazione annuale IVA - II° edizione 2018.





Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)