IN PRIMO PIANO:

Normativa Pubblicato il 02/05/2018

Fattura elettronica carburanti tutti i chiarimenti in una Circolare

Tempo di lettura: 1 minuto
agenzia delle entrate

Il 1 luglio 2018 entrerà l'obbligo della fattura elettronica per la cessione di carburanti: tutti i chiarimenti nella Circolare n. 8/E dell'Agenzia delle Entrate

Forma Giuridica: Prassi - Circolare
Numero 8/E del 30/04/2018
Fonte: Agenzia delle Entrate
Commenta Stampa

Lo stesso giorno di pubblicazione del Provvedimento e delle specifiche tecniche per la fatturazione elettronica, l'Agenzia pubblica anche la circolare n. 8/E con i chiarimenti per l'emissione della fattura elettronica per le cessioni di carburanti obbligatoria a partire dal prossimo 1 luglio.

L'Agenzia ricorda che la finalità di questo obbligo, introdotto dalla Legge di Bilancio 2018,  è quello di aumentare la capacità dell’amministrazione di prevenire e contrastare efficacemente l’evasione fiscale e le frodi IVA, nonché di incentivare l’adempimento spontaneo dei contribuenti.

L'obbligo della fatturazione elettronica sarà obbligatorio per tutti, con poche eccezioni  a partire dal 1° gennaio 2019, per le cessioni di beni e le prestazioni di servizi effettuate tra soggetti residenti, stabiliti o identificati nel territorio dello Stato.

Tale obbligo è anticipato al 1° luglio 2018 per le fatture relative a «cessioni di benzina o di gasolio destinati ad essere utilizzati come carburanti per motori», nonché per «prestazioni rese da soggetti subappaltatori e subcontraenti della filiera delle imprese nel quadro di un contratto di appalto di lavori, servizi o forniture stipulato con un’amministrazione pubblica».

Sempre nell’ambito dei carburanti, inoltre, sono state introdotte specifiche disposizioni in tema di deducibilità dei costi d’acquisto e di detraibilità della relativa IVA , limitando le stesse all’utilizzo di particolari mezzi di pagamento individuati direttamente dalla legge, o rimessi alla determinazione del direttore dell’Agenzia delle entrate, il quale vi ha provveduto, ad ora, con il provvedimento prot. n. 73203 del 4 aprile 2018.

La circolare fornisce i primi chiarimenti sulle misure introdotte in tema di cessione di carburanti e sulle relative modalità di pagamento e fatturazione, nonché si fa un primo cenno in merito all’ambito applicativo delle misure dettate in merito ai contratti d’appalto, rinviando ad un successivo documento di prassi i chiarimenti sull’argomento.
 

In allegato il testo della circolare.

Segui gli aggiornamenti nel Dossier gratuito dedicato alla Fattura elettronica 2018



Lascia un commento

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra

Seguici sui social

Iscriviti al PODCAST

Scarica le nostre APP!

fiscoetasse

Libreria FISCOeTASSE

Circolari ed e-book
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse
app-fiscoetasse

FISCOeTASSE News

Tutte le notizie gratis
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse

Tools Fiscali

Detrazioni fiscali su immobili (Excel)
In PROMOZIONE a 79,90 € + IVA invece di 99,00 € + IVA fino al 2060-12-31
Calcolo IRES e IRAP 2021 - Redditi Società di Capitali
In PROMOZIONE a 99,90 € + IVA invece di 129,90 € + IVA fino al 2021-05-31
Pacchetto Dichiarativi 2021
In PROMOZIONE a 219,90 € + IVA invece di 389,30 € + IVA fino al 2060-12-31

Le nostre skill - ALEXA

FISCOeTASSE NOTIZIE

Skill FISCOeTASSE Notizie

FISCOeTASSE

Skill FISCOeTASSE