Normativa del 10/12/2014

Elusione fiscale e avviso di accertamento nullo

Il fisco non può valutare antieconomici costi documentati

Con la Sentenza N. 25774 del 5 dicembre 2014, la Corte di Cassazione è ritornata ad affrontare l’aspetto delicato riguardante l’indetraibilità e l’indeducibilità afferente quelle spese che, seppure documentate, paiono, a giudizio del Fisco, antieconomiche e configurano di fatto un’elusione tributaria.

Forma Giuridica: Giurisprudenza - Corte di Cassazione
Numero 25774 del 05/12/2014
Fonte: Corte di Cassazione
Con la Sentenza del 5 dicembre 2014 n. 25774 la Sezione Tributaria della Cassazione ha respinto il ricorso proposto dall’Agenzia delle Entrate, stabilendo che il Fisco non può emettere avviso di accertamento basato sulla valutazione di antieconomicità di alcune spese poste in essere da un imprenditore commerciale.

Ti potrebbe interessare il Focus sul Business Center su Accertamento e Contenzioso

Ti puo essere utile l'e-book Strumenti deflattivi del Contenzioso tributario (eBook)

Ti potrebbe interessa l'ebook 730 e Dichiarazione dei redditi 2019 (eBook) - 100 voci di spesa da portare in detrazione nella dichiarazione dei redditi.

Vieni a scoprire i nostri fogli di calcolo per la precompilazione automatica dei quadri più complessi dei modelli di dichiarazione 2019 e tante altre utilità per la loro predisposizione nella sezione Speciale Dichiarazioni fiscali 2019 del Business Center.

Segui gratuitamente il Dossier Dichiarazione 730/2019 per aggiornamenti, news e approfondimenti.





Prodotti per Accertamento e controlli , Giurisprudenza, Oneri deducibili e Detraibili

 
4,90 € + IVA
 
4,90 € + IVA

Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)