Normativa del 29/12/2011

Imposta sulle assicurazioni: Modello e istruzioni approvati con provvedimento dell'Agenzia

Entro il 31 maggio le imprese di assicurazione devono comunicare all'Agenzia delle Entrate, l’ammontare complessivo dei premi e accessori incassati nell’anno precedente, per i quali va pagata l’imposta sulle assicurazioni, distinti per categorie di assicurazioni; ecco il Modello approvato con Provvedimento del 29/12/2011

Forma Giuridica: Normativa - Provvedimento
del 29/12/2011
Fonte: Agenzia delle Entrate
Le imprese di assicurazione, entro il 31 maggio di ogni anno, devono comunicare all’Agenzia delle Entrate, l’ammontare complessivo dei premi e accessori incassati nell’anno precedente, per i quali va pagata l’imposta sulle assicurazioni, distinti per categorie di assicurazione.

L'agenzia delle Entrate con Provvedimento del 29 dicembre 2011ha pubblicato il modello di denuncia dell’imposta sulle assicurazioni dovuta sui premi ed accessori incassati, previsto dall’articolo 9 della legge 29 ottobre 1961, n. 1216 .

La denuncia dovrà essere inviata per via telematica.

Con la stessa denuncia le imprese di assicurazione sono tenute a comunicare:
  • l'ammontare del Contributo al Servizio Sanitario Nazionale dovuto sui premi delle assicurazioni per responsabilità civile per i danni causati dalla circolazione dei veicoli a motore e dei natanti
  • l'importo dei premi riguardanti i rami incendio, responsabilità civile diversi, auto rischi diversi e furto, nonchè l'importo dovuto per il contributo al Fondo di solidarietà per le vittime delle richieste estorsive e dell'usura
  • l'ammontare degli importi annaulmente versati alle province mediante apposita procedura telematica.
In Allegato il Provvedimento e il Modello con relative istruzioni




Prodotti per Provvedimenti, Tosap - Cosap - Tarsu - Tasse varie, Assicurazioni

23,00 € + IVA
19,55 € + IVA
 
4,90 € + IVA

Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)