Normativa del 16/09/2010

Irap e Commercialista amministratore di società

I compensi percepiti dal commercialista in qualità di amministratore, sindaco o revisore di società, senza autonoma organizzazione non sono soggetti ad Irap, questo quanto chiarito dalla Sentenza della Cassazione del 16/09/2010 n. 19607

Forma Giuridica: Giurisprudenza - Corte di Cassazione
Numero 19607 del 16/09/2010
Fonte: Corte di Cassazione

Secondo la Sentenza della Cassazione del 16/09/2010 n. 19607, i compensi percepiti dal commercialista in qualità di amministratore, sindaco o revisore di società, senza l'ausilio di personale dipendente ne di collaboratori e senza avvalersi di autonoma organizzazione, non sono soggetti ad Irap.





Prodotti per Difendersi dall'Irap: come chiedere il Rimborso Irap, Professione Commercialisti ed Esperti Contabili, Giurisprudenza

prodotto_fiscoetasse
84,00 € + IVA

IN PROMOZIONE A

58,80 € + IVA

fino al 31/08/2019

prodotto_fiscoetasse
350,00 € + IVA

IN PROMOZIONE A

249,00 € + IVA

fino al 31/12/2019

prodotto_fiscoetasse
16,25 € + IVA

IN PROMOZIONE A

8,12 € + IVA

fino al 15/09/2019

prodotto_fiscoetasse
32,00 € + IVA

IN PROMOZIONE A

27,20 € + IVA

fino al 10/09/2019


Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)