IN PRIMO PIANO:

Normativa Pubblicato il 03/08/2007

Ristrutturazioni su singolo appartamento e su parti comuni

Agenzia delle Entrate - Risoluzione del 03/08/2007 n. 206

Forma Giuridica: Prassi - Risoluzione
Numero 206 del 03/08/2007
Fonte: Agenzia delle Entrate
Commenta Stampa

La risoluzione chiarisce che le spese relative ai lavori sulle parti comuni dell'edificio, essendo oggetto di un'autonoma previsione agevolativa, devono essere considerate in modo autonomo rispetto agli interventi di manutenzione straordinaria realizzati sul proprio appartamento. Consegue che per tali ultimi interventi si potrà beneficiare di un ulteriore tetto massimo di spesa di 48.000 euro su cui calcolare la detrazione Irpef del 36% limitatamente alle spese sostenute, a condizione che sia stata attivata la procedura prevista dall'articolo 1, comma 1, lettera a) del DM n. 41 del 1998.

Oggetto:
Interpello ART.11, legge 27 luglio 2000, n.212. Interpretazione dell'art. 1 della Legge n. 449 del 1997: coesistenza lavori di
ristrutturazione su appartamento e su parti comuni



Lascia un commento

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
Entra

Seguici sui social

Iscriviti al PODCAST

Scarica le nostre APP!

fiscoetasse

Libreria FISCOeTASSE

Circolari ed e-book
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse
app-fiscoetasse

FISCOeTASSE News

Tutte le notizie gratis
app-ios-fiscoetasse app-android-fiscoetasse

Tools Fiscali

Il Metodo dei Multipli 2021 - GLOBALE
Scaricalo a 15,90 € + IVA
Il Metodo dei Multipli 2021 - USA
Scaricalo a 15,90 € + IVA
Il Metodo dei Multipli 2021 - GIAPPONE
Scaricalo a 15,90 € + IVA

Le nostre skill - ALEXA

FISCOeTASSE NOTIZIE

Skill FISCOeTASSE Notizie

FISCOeTASSE

Skill FISCOeTASSE