HOME

/

FISCO

/

RIVALUTAZIONE TERRENI E PARTECIPAZIONI 2022

/

RIVALUTAZIONE PARTECIPAZIONI, TERRENI E BENI DI IMPRESA NELLA MANOVRA 2020

1 minuto, Redazione , 17/12/2019

Rivalutazione partecipazioni, terreni e beni di impresa nella Manovra 2020

Legge di bilancio 2020: torna la rivalutazione dei terreni e delle partecipazioni, e dei beni delle imprese

La Legge di bilancio 2020, che ha incassato ieri la fiducia del Senato e passa alla Camera per l'approvazione definitiva, ha previsto la riapertura della rivalutazione di terreni, partecipazioni e dei beni a fronte del pagamento di un imposta sostitutiva

Si tratta di due diverse rivalutazioni con norme proprie che vengono riaperte quasi in maniera costante e che si auspica possono essere inserite stabilmente nell'apparato normativo.

In particolare, è possibile rideterminare il valore dei terreni a destinazione agricola ed edificatoria e delle partecipazioni in società non quotate posseduti

  • dalle persone fisiche per operazioni estranee all’attività di impresa,
  • da società semplici ed enti ad esse equiparate,
  • da enti non commerciali per i beni che non rientrano nell’esercizio di impresa commerciale.

L’ambito oggettivo della rivalutazione riguarda esclusivamente i beni posseduti non in regime di impresa alla data del 1° gennaio 2020 rientranti in una delle due categorie di seguito elencate.

  1. Terreni a destinazione agricola o edificabili, compresi i terreni lottizzati o quelli su cui sono state costruite opere per renderli edificabili posseduti, non da imprese commerciali, a titolo di proprietà, nuda proprietà, usufrutto,enfiteusi.
  2. Partecipazioni in società non quotate in mercati regolamentate (qualificate o meno), possedute a titolo di: proprietà o usufrutto.

Il termine per la perizia è il 30 giugno 2020.

L'imposta sostitutiva viene stabilita per entrambe nella misura dell'11% (nel 2019 era l'11% per le partecipazioni e 10% per i terreni)

Per la rivalutazione dei beni di impresa delle società che redigono il bilancio secondo i principi contabili nazionali l'imposta sostitutiva scende dal 16% al 12% per i beni ammortizzabili e dal 12% al 10% per i beni non ammortizzabili. La riduzione delle aliquote cerca di rendere piu' appetibile tale rivalutazione dopo l'abbassamento dell'aliquota IRES  al 24%.

Per l'affrancamento della riserva in sospensione di imposta la misura della sostitutiva resta al 10%.

Le altre condizioni restano invariate.

Tag: RIVALUTAZIONE TERRENI E PARTECIPAZIONI 2022 RIVALUTAZIONE TERRENI E PARTECIPAZIONI 2022 RIVALUTAZIONE BENI DI IMPRESA RIVALUTAZIONE BENI DI IMPRESA

La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

RIVALUTAZIONE TERRENI E PARTECIPAZIONI 2022 · 27/06/2022 Imposta sostitutiva maggior valore attività immateriali: ecco il codice tributo per F24

Con Risoluzione viene istituito il codice tributo per il versamento con F24 della sostitutiva sul maggior valore per le attività immateriali

Imposta sostitutiva maggior valore attività immateriali: ecco il codice tributo per F24

Con Risoluzione viene istituito il codice tributo per il versamento con F24 della sostitutiva sul maggior valore per le attività immateriali

Riapertura termini di rivalutazione delle partecipazioni e terreni al 15 novembre 2022

Il Decreto Energia in sede di conversione conferma la possibilità di rivalutazione delle partecipazioni e terreni, e proroga il termine dal 15 giugno al 15 novembre

Rivalutazione terreni e partecipazioni: una storia infinita di proroghe

La rivalutazione delle partecipazioni e terreni: tutte le leggi di proroga fino all'ultimo termine del 15 novembre 2022

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.