HOME

/

LAVORO

/

LA RUBRICA DEL LAVORO

/

CONTRIBUTI ENPAIA 2021 PERITI AGRARI E AGROTECNICI: ALIQUOTE E SCADENZE

Contributi ENPAIA 2021 periti agrari e agrotecnici: aliquote e scadenze

Aliquote e scadenze prorogate per i contributi previdenziali ENPAIA dei periti agrari e agrotecnici . Saldo il 15 ottobre 2021 scadenza dichiarazione reddituale 30 dicembre

I professionisti  del settore dell'agricoltura ( periti agrari, laureati e non ,  e agrotecnici)  che esercitano attività adi libera professione, anche se contemporaneamente  svolgono attività di lavoro dipendente (art. 7 D. Lgs. 10 febbraio 1996 n. 103), hanno l’obbligo d’iscrizione alla Gestione Separata della Fondazione ENPAIA .

In favore dei propri iscritti, la Gestione Separata ENPAIA eroga le seguenti prestazioni:
- Pensione di vecchiaia
- Pensione di inabilità e d’invalidità
- Pensione ai superstiti, indiretta o di reversibilità
- Indennità di maternità 

Scadenze dichiarazioni reddituali ENPAIA  

Gli Agrotecnici devono  inviare il Mod. GSAG/CR  entro il 30/12/21 (entro 30 giorni dalla data prescritta per la presentazione della dichiarazione annuale)

I Periti agrari devono inviare il Mod. GSPA/CR entro il 30 12 2021  (entro 30 giorni dalla data prescritta per la presentazione della dichiarazione annuale)

Aliquote ENPAIA autonomi

ALIQUOTE CONTRIBUTI PERITI AGRARI

  • Contributo soggettivo in percentuale del reddito netto (con un minimo del 5% e un massimo del 30%)
  • Contributo integrativo in percentuale sul volume d’affari (2%)
  • Contributo di maternità in quota fissa 

 E’ in ogni caso dovuto  un contributo minimo di € 600,00 (seicento/00) che puo essere variato annualmente dal Comitato Amministratore e con l’approvazione dei Ministeri vigilanti. Se tale contributo minimo non è variato entro il triennio, lo stesso è soggetto alla rivalutazione Istat.

 Il minimale trova applicazione anche per gli iscritti pensionati .

 A coloro che si iscrivono per la prima volta alla Gestione e che non hanno compiuto 35 anni , è riconosciuta, per l’anno di iscrizione e per i due anni successivi, la facoltà di versare un contributo minimo, se il reddito imponibile non supera € 10.000,00, pari al 50% del minimale .

A coloro che si iscrivono alla Gestione entro due anni dall’aver sostenuto l’esame di Stato, è riconosciuta, per l’anno di iscrizione la facoltà di versare un contributo minimo, pari a € 100,00

E’ in ogni caso dovuto un contributo integrativo minimo calcolato sul fatturato minimo di € 6.000,00 su base annua, da rivalutare ogni tre anni in base alla variazione annua corrispondente all’indice Istat.

ALIQUOTE CONTRIBUTI AGROTECNICI

  • Contributo soggettivo  da un minimo del 10% ad un massimo del  26% del reddito netto
  • Contributo integrativo 2% del volume di affari (incrementabile fino al 5%)
  • Contributo di maternità: quota fissa determinata ogni anno dal  Comitato

E’ in ogni caso dovuto un contributo minimo di € 300,00 rivalutato ogni cinque anni in base alla rivalutazione ISTAT .

Gli iscritti  che iniziano l’attività professionale p se il contributo non supera il minimale, hanno diritto al dimezzamento:

 a) per il primo quinquennio di iscrizione se di età inferiore a 35 anni; tale diritto compete anche ai professionisti che si iscrivono alla Gestione prima di avere compiuto i 40 anni di età, per la differenza fra l'anno di effettiva iscrizione ed il quarantesimo. 

b) per l’anno di iscrizione e per i due anni successivi, a prescindere dall’età. Va versato inoltre un contributo integrativo pari ad un minimo di 60,00 euro, rivalutato ogni cinque anni in base alla rivalutazione ISTAT

MASSIMALI E  SCADENZE GESTIONE SEPARATA ENPAIA

Per entrambe le categorie di professionisti il massimale  di reddito imponibile è fissato a 103.055, 00 euro.

Il contributo soggettivo  di norma deve essere versato in due rate:
a) la prima, a titolo di acconto, entro il 30 novembre, nella misura corrispondente al 50% (70% per gli agrotecnici) dell’importo dovuto, calcolato sul reddito di lavoro professionale risultante dalla dichiarazione dei redditi relativa all’anno precedente, e comunque non inferiore al 60% del contributo minimo, nonché nella misura corrispondente al 100% dell’importo del contributo dovuto per i redditi definitivamente accertati per gli anni precedenti;
b) la seconda, a saldo, entro il 30 giugno dell’anno successivo.

ATTENZIONE Per il 2021 il saldo 2020 è stato prorogato al 15 ottobre 2020
Se al momento del saldo risultano già versate alla Gestione somme superiori al dovuto, l'iscritto puo versare a saldo un importo  rapportato non al reddito prodotto nell’anno di riferimento bensì al maggior reddito dell’anno precedente.
Il contributo integrativo è versato dall’iscritto entro il 30 novembre di ciascun anno per gli importi evidenziati sulle fatture emesse entro il 30 settembre dell’anno considerato e alla scadenza del 30 giugno dell’anno successivo per gli importi relativi al periodo dal 1 ottobre al 31 dicembre ovvero per il saldo del contributo minimo quando dovuto.
Il contributo di maternità va versato in una unica soluzione al 30 giugno di ciascun anno.
MOodalità di versamento contributi ENPAIA 

Tramite  Conto corrente postale: n°33316001

intestato a : ENPAIA Gestione Separata Agrotecnici Servizio Tesoreria presso Banca Popolare di Sondrio Piazza Garibaldi, 16 23100 Sondrio

Tramite banca:  Beneficiario Bonifico:
FONDAZIONE E.N.P.A.I.A. – ENTE NAZIONALE DI PREVIDENZA PER GLI ADDETTI E PER GLI IMPIEGATI IN AGRICOLTURA – Gestione Separata Agrotecnici

BANCA POPOLARE DI SONDRIO – Sede di Roma Via Cesare Pavese 336 – 00144 Roma

BIC-SWIFT POSOIT22 IBAN IT47E0569603211000002244X17

In allegato in  fondo all'articolo i regolamenti  della Gestione separata sulla previdenza dei periti agrari e agrotecnici.

Tag: LA RUBRICA DEL LAVORO LA RUBRICA DEL LAVORO CONTRIBUTI PREVIDENZIALI CONTRIBUTI PREVIDENZIALI LAVORO AUTONOMO LAVORO AUTONOMO

Allegati

ENPAIA Regolamento Agrotecnici
ENPAIA Regolamento Periti agrari
La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

LA RUBRICA DEL LAVORO · 28/10/2021 Distacchi: nuove regole e modelli in vigore dal 2 novembre

Ecco il Decreto ministeriale con allegati i nuovi modelli di comunicazione e notifica dei distacchi transnazionali nelle prestazioni di servizi

Distacchi: nuove regole e modelli in vigore  dal 2 novembre

Ecco il Decreto ministeriale con allegati i nuovi modelli di comunicazione e notifica dei distacchi transnazionali nelle prestazioni di servizi

Reddito cittadinanza:  come funziona l'integrazione con l'Assegno figli

Tabella importi, requisiti, incompatibilità, come avviene l'integrazione al RDC relativa all'assegno temporaneo per i figli minori.Messaggio INPS del 27 ottobre 2021

Casse previdenziali, sintesi patrimoni  e investimenti al 2020

“Quadro di sintesi” dei dati sulle Casse di previdenza e alla loro gestione finanziaria. In passivo nel 2020 ENPACL. Sempre positive ENPAM INARCASSA Cassa Forense, CNPADC ENASARCO

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.