HOME

/

FISCO

/

RISTRUTTURAZIONI EDILIZIE 2022

/

DETRAZIONI BOX AUTO PERTINENZIALE: È POSSIBILE ANCHE PER IL SECONDO GARAGE?

Detrazioni box auto pertinenziale: è possibile anche per il secondo garage?

Detrazione 50% box auto e garage 2021: non si riscontrano limiti al numero di box e posti auto ai quali spetta l'agevolazione, è richiesto il vincolo di pertinenzialità

E' possibile usufruire della detrazioni per le ristrutturazioni solo su un box auto o anche su più pertinenze?

In generale, non sono previsti limiti al numero di box auto per i quali si può beneficiare della detrazione tanto nella normativa generale (TUIR) quanto nella Guida dell’Agenzia delle Entrate, consultabile nel file allegato a questo articolo. Parrebbe pertanto ammettersi la possibilità di effettuare la detrazione anche sul secondo box auto acquistato o costruito, purchè vi sia il requisito della pertinenzialità con l’unità abitativa di proprietà del contribuente.

Si ricorda che l’agevolazione fiscale sugli interventi di ristrutturazione edilizia è disciplinata dall’art. 16-bis del Testo Unico delle Imposte sui redditi (cd. TUIR) Dpr 917/86 e consiste in una detrazione dall’Irpef del 36% delle spese sostenute, fino a un ammontare complessivo delle stesse non superiore a 48.000 euro per unità immobiliare.

Tuttavia, per le spese sostenute fino al 31 dicembre 2021 è possibile usufruire di una detrazione più elevata e cioè del 50% e il limite massimo di spesa è di 96.000 euro.

È prevista, inoltre, una detrazione Irpef, entro l’importo massimo di 96.000 euro, anche per chi acquista fabbricati ad uso abitativo ristrutturati.

L’agevolazione è inoltre riconosciuta:

  • per l’acquisto di box e posti auto pertinenziali all’abitazione già realizzati (solo per le spese imputabili alla loro realizzazione);
  • per la costruzione di autorimesse o posti auto, anche a proprietà comune (purché vi sia un vincolo di pertinenzialità con una unità immobiliare abitativa).

La condizione essenziale per godere della detrazione consiste nell’esistenza di un vincolo di pertinenzialità del box con un’unità abitativa, di proprietà del contribuente e, nel caso in cui il parcheggio sia in corso di costruzione, occorre che vi sia l’obbligo di creare un vincolo di pertinenzialità con un’abitazione.

Tag: ONERI DEDUCIBILI E DETRAIBILI ONERI DEDUCIBILI E DETRAIBILI DICHIARAZIONE 730/2022: NOVITÀ DICHIARAZIONE 730/2022: NOVITÀ RISTRUTTURAZIONI EDILIZIE 2022 RISTRUTTURAZIONI EDILIZIE 2022

Allegato

Agenzia Entrate Guida ristrutturazioni edilizie
La tua opinione ci interessa

Accedi per poter inserire un commento

Sei già utente di FISCOeTASSE.com?
ENTRA
Commenti

Silvia - 22/05/2020

Buongiorno, non mi è chiaro se la detrazione per la costruzione di un box di pertinenza sia applicabile solo in caso di pertinenza ad un'abitazione soggetta a ristrutturazione oppure sia applicabile anche (come indicato in diversi siti) alla costruzione di un box di pertinenza ad un'abitazione di nuova costruzione o in fase di costruzione. Grazie

Registrarsi, conviene.

Tanti vantaggi subito accessibili.
1

Download gratuito dei tuoi articoli preferiti in formato pdf

2

Possibilità di scaricare tutti i prodotti gratuiti, modulistica compresa

3

Possibilità di sospendere la pubblicità dagli articoli del portale

4

Iscrizione al network dei professionisti di Fisco e Tasse

5

Ricevi le newsletter con le nostre Rassegne fiscali

I nostri PODCAST

Le novità della settimana in formato audio. Un approfondimento indispensabile per commercialisti e professionisti del fisco

Leggi anche

SUPERBONUS 110% · 09/08/2022 Superbonus e cessione dei crediti dopo il decreto Semplificazioni: una falsa ripartenza

Il decreto Semplificazioni consente di cedere i crediti fiscali derivanti da cessione/sconto in fattura ai propri correntisti, detentori di partita iva: ma restano criticità

Superbonus e cessione dei crediti dopo il decreto Semplificazioni: una falsa ripartenza

Il decreto Semplificazioni consente di cedere i crediti fiscali derivanti da cessione/sconto in fattura ai propri correntisti, detentori di partita iva: ma restano criticità

Cooperative sociali: ok al superbonus 110 ma con limiti

Superbonus : calcolo dei limiti di spesa previsti per gli interventi effettuati da una cooperativa sociale. Le indicazioni delle Entrate

Superbonus e bonus edilizi: via alle cessioni dei crediti ante 1 maggio 2022

Approvato emendamento al Semplificazioni, ora andrà in Senato, con sblocco delle cessioni dei crediti per tutte le PIVA

L'abbonamento adatto
alla tua professione

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

L'abbonamento adatto alla tua professione

Fisco e Tasse ti offre una vasta scelta di abbonamenti, pensati per figure professionali diverse, subito accessibili e facili da consultare per ottimizzare i tempi di ricerca ed essere sempre aggiornati.

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.

Pagamenti via: Pagamenti Follow us on:

Follow us on:

Pagamenti via: Pagamenti

Maggioli Editore

Copyright 2000-2021 FiscoeTasse è un marchio Maggioli SPA - Galleria del Pincio 1, Bologna - P.Iva 02066400405 - Iscritta al R.E.A. di Rimini al n. 219107- Periodico Telematico Tribunale di Rimini numero R.G. 2179/2020 Registro stampa n. 12 - Direttore responsabile: Luigia Lumia.