Domanda e Risposta Pubblicato il 05/02/2016

Quali sono le semplificazioni contabili del regime forfetario?

Ecco una sintesi delle semplificazioni contabili e fiscali del regime forfetario

IVA: sono in generale esonerati dal versamento dell'imposta, e di contro non hanno diritto alla detrazione dell'Iva a credito. Sono esonerati da tutti gli obblighi previsti dal DPR 633/72 quali ad esempio: registrazione delle fatture, tenuta e conservazione dei registri e dei documenti, dichiarazione annuale IVA. Devono tuttavia:

  • applicare l'IVA con il meccanismo del reverse charge ai:
    • servizi ricevuti da non residenti con applicazione del reverse charge;
    • acquisti intracomunitari di beni di importo superiore a 10mila euro.
  • presentare gli elenchi riepilogativi delle operazioni intracomunitarie;
  • numerare e conservare le fatture d'acquisto e le bollette doganali;
  • certificare e conservare  corrispettivi. A tal proposito sulle fatture emesse, al posto dell'Iva, andrà riportata la dicitura: "Operazione effettuata in regime fiscale forfetario - art. 1 commi 54-89 L. 190/2014, non soggetta a IVA né a ritenuta".

IMPOSTE SU REDDITI: sono esonerati dagli obblighi di registrazione e tenuta delle scritture contabili ma sono obbligati alla conservazione dei documenti ricevuti ed emessi.

IRAP: sono esclusi da tale imposta;

STUDI DI SETTORE: sono esonerati dalla loro presentazione (anche dai parametri);

ADEMPIMENTI SOSTITUTI D'IMPOSTA: non subiscono la ritenuta alla fonte e a tal fine rilasciano apposita dichiarazione che può essere inserita anche nella fattura. Non effettuano la ritenuta alla fonte, tuttavia in dichiarazione dei redditi devono indicare il codice fiscale del percettore delle somme che non sono state assoggettate a ritenuta.

Per il calcolo convenienza del nuovo Regime Forfetario 2016, la verifica dei requisiti per l'accesso, la gestione delle fatture, il calcolo imposte, scarica il FOGLIO DI CALCOLO REGIME FORFETTARIO 2016, aggiornato con la Legge di Stabilità 2016

Per saperne di più sul regime forfetario puoi scaricare la Circolare del Giorno n. 14 del 25.01.2016 "Regime forfetario, novità 2016"

Per un calcolo della convenienza ti potrebbe interessare il Pacchetto "Regime forfetario 2019 e convenienza (eBook + excel)

Ti segnaliamo anche la Fattura Professionista regime forfettario (excel) Foglio di calcolo che consente di produrre la fattura del professionista in regime forfettario, pronta per essere stampata su carta intestata

Per tutte le novità della Legge di Bilancio 2020 ti consigliamo due e-book:

Legge di Bilancio 2020 - e-book 67 pagine

Decreto Fiscale 2020 - Collegato Legge di Bilancio - e-book 80 pag.+normativa




Prodotti consigliati per te

 
4,90 € + IVA
 
4,90 € + IVA

Commenti

Buongiorno, in merito al regime in argomento, non mi è chiaro se per le cessioni di beni o servizi intracomunitari, il contribuente forfettario debba iscriversi al Vies e presentare gli elenchi intrastat. Grazie. Gabriella

Commento di Gabriella (07:02 del 06/02/2016)

Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)