Domanda e Risposta Pubblicato il 12/05/2015

Microcredito 2015: quali spese e quale limite ai finanziamenti?

Tempo di lettura: 1 minuto

Limite di 25mila euro ai finanziamenti, con possibile deroga. Durata, percentuale di garanzia e tipologia di spese ammissibili

I finanziamenti ottenuti con la procedura del Microcredito MISE 2015 possono avere una durata massima di 7 anni, non possono essere assistiti da garanzie reali e non possono eccedere il limite di euro 25.000 per ciascun beneficiario.
Tale limite può essere aumentato di euro 10.000 qualora il finanziamento preveda l'erogazione frazionata, subordinando i versamenti al pagamento puntuale di almeno le ultime sei rate pregresse e al raggiungimento di risultati intermedi stabiliti dal contratto. E' possibile concedere allo stesso soggetto un nuovo finanziamento per un ammontare che, sommato al debito residuo di altre operazioni di microcredito, non superi il limite di 25.000 euro o, nei casi previsti, di 35.000 euro.
La copertura della garanzia per tutte le operazioni di microcredito è quella massima prevista in base alla normativa in vigore: il Fondo interviene infatti fino all’80% dell’ammontare del finanziamento concesso (Garanzia Diretta) o all’80% dell’importo garantito da Confidi o da Altro Fondo di garanzia, a condizione che le garanzie da questi rilasciate non superino l’80% del finanziamento (Controgaranzia).
La concessione della garanzia è completamente gratuita, senza alcuna commissione.
Sono ammissibili alla garanzia del Fondo i finanziamenti finalizzati a:
  • acquisto di beni e servizi direttamente connessi all'attività svolta (compreso il pagamento dei canoni del leasing, il microleasing finanziario e il pagamento delle spese connesse alla sottoscrizione di polizze assicurative),
  •  pagamento di retribuzioni di nuovi dipendenti o soci lavoratori ;
  • sostenimento dei costi per corsi di formazione. Su questo punto  va sottolineato che il decreto 18.3.2015 non inserisce  tra i possibili fruitori dei corsi di formazione finanziati  con garanzia pubblica, i soci delle SRL semplificate (mentre i dipendenti di tali società sono certamente inclusi)

Ti segnaliamo il pacchetto Istruttoria finanziamenti bancari (2 excel + word) contenente 2 file excel e 1 word utili per la fase preparatoria della documentazione necessaria per la richiesta di finanziamento alle Banche





Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)