Domanda e Risposta Pubblicato il 24/02/2016

Bonus mobili: è possibile il pagamento con lo scontrino fiscale?

Per usufruire dell'agevolazione c.d Bonus Mobili è possibile pagare anche con lo scontrino fiscale sotto certe condizioni.

Il riconoscimento della detrazione relativa all'acquisto di mobili o elettrodomestici (cd. bonus mobili) è stata prorogata al 31/12/2016 grazie alla Legge di stabilità 2016. Le condizioni per godere del beneficio fiscale del 50% sono:

  • acquisto di mobili e di grandi elettrodomestici di classe non inferiore ad A+ (è sufficiente la classe A per i forni)
  • siano destinati all’arredo di un immobile su cui siano stati eseguiti lavori di ristrutturazione edilizia.

Come metodo di pagamento oltre alla fattura è valido anche lo scontrino purché riporti il codice fiscale dell'acquirente e la natura, qualità e quantità dei beni acquistati, in modo tale da essere equivalente ad una fattura.

Analoga funzione acquisisce anche lo scontrino senza indicazione del codice fiscale purché:

• indichi la natura, qualità e quantità dei beni acquistati;

• sia riconducibile al contribuente titolare del bancomat in base alla corrispondenza con i dati del pagamento.

Attenzione: si ricorda che non è possibile usufruire dell’agevolazione nel caso di pagamenti effettuati mediante assegni bancari, con contanti o tramite altri mezzi di pagamento.

I documenti da conservare per usufruire dell’agevolazione

I documenti da conservare per poter godere del bonus mobili sono:

  • Ricevuta del bonifico bancario o postale (con indicazione della causale di versamento, del codice fiscale del beneficiario della detrazione e del numero di partita iva/codice fiscale del soggetto a favore del quale il bonifico è effettuato)
  • Ricevuta di avvenuta transazione nel caso di pagamenti effettuati con carte di debito o di credito
  • Documentazione di addebito in c/corrente
  • Fatture di acquisto dei beni, indicanti natura, qualità e quantità dei beni o dei servizi acquistati.

Ti potrebbe interessa l'ebook 730 e Dichiarazione dei redditi 2019 (eBook) - 100 voci di spesa da portare in detrazione nella dichiarazione dei redditi.

Vieni a scoprire i nostri fogli di calcolo per la precompilazione automatica dei quadri più complessi dei modelli di dichiarazione 2019 e tante altre utilità per la loro predisposizione nella sezione Speciale Dichiarazioni fiscali 2019 del Business Center.

Segui gratuitamente il Dossier Dichiarazione 730/2019 per aggiornamenti, news e approfondimenti.

Vai alla sezione del Business Center con E-book e utilità dedicate alle Ristrutturazioni, Risparmio energetico e tutte le Agevolazioni per la casa




Prodotti per Oneri deducibili e Detraibili, Ristrutturazioni Edilizie 2019

10,48 € + IVA
8,90 € + IVA
 

GRATIS


Commenti

imio figlio sta aquistando mobili per appartamento in affitto a 25 anni spetta il bonus mobili anche se con vive

Commento di lor 56 (15:08 del 31/03/2016)

imio figlio sta aquistando mobili per appartamento in affitto a 25 anni spetta il bonus mobili anche se con vive

Commento di lor 56 (15:10 del 31/03/2016)

La ricevuta fiscale con p i del venditore frigorifero è valida come documento fiscale

Commento di more (17:37 del 29/09/2016)

Salve, volevo chiedervi se potete aiutarmi. Sono in affitto dal mese di marzo 2016 con regolare contratto ed ho acquistato dei mobili ed elettrodomestici con fattura è possibile usufruire della detrazione?

Commento di marcello (01:11 del 28/11/2016)

Scrivi un commento

I campi contrassegnati * sono obbligatori
(il tuo indirizzo non sara' pubblicato)